Regione promuove nelle scuole valori del volontariato di Protezione civile

protezione civile a scuola
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Foroni: 150.000 euro a sostegno del progetto

Sostenere il progetto ‘La Lombardia incontra la scuola’ e creare nuovi Centri di Promozione di Protezione civile e della relativa cultura per il triennio 2022/2024. È quanto prevede, con un sostegno economico di 150.000 euro, un provvedimento approvato dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Territorio e Protezione civile, Pietro Fioroni, dando via a una nuova convenzione tra Regione Lombardia e l’Ufficio scolastico regionale (Usr) per la Lombardia. Obiettivo: consolidare i centri di Protezione civile esistenti. Inoltre, crearne di nuovi negli ambiti territoriali ancora sprovvisti. La convenzione precedente era scaduta il 31 dicembre 2021.

Formazione e accordi con Ufficio scolastico regionale

rigenerazione urbana foroni“Il proseguimento della collaborazione con Ufficio scolastico regionale della Lombardia – ha spiegato l’assessore al Territorio e Protezione civile – può fornire un sostanziale contributo allo sviluppo del programma triennale per la diffusione della cultura di Protezione civile. Questo con l’adozione di nuove iniziative rivolte al nostro sistema scolastico. Così, da aiutare i giovani a capire l’importanza del volontariato. Questa iniziativa – ha aggiunto l’assessore – concretizza di fatto alcuni aspetti della nuova legge regionale 27/2021. Legge che attribuisce a Regione Lombardia attività di formazione in tema di protezione civile. Lo fa anche promuovendo accordi con l’Ufficio scolastico regionale”.

Reti di collaborazione per cultura di Protezione civile

“Sotto questo aspetto – ha detto Pietro Foroni – la grande emergenza sanitaria ha, paradossalmente, contribuito a far capire alle persone l’importanza di mettersi al servizio della popolazione nei momenti di difficoltà. Un ‘caposaldo’ fondamentale del sistema di Protezione civile che, come Regione Lombardia, vogliamo incrementare, dando il via a una campagna di sensibilizzazione nelle scuole. L’idea è che tali iniziative – ha concluso l’assessore – possano incentivare la costituzione di reti tra le istituzioni scolastiche e tra i diversi soggetti che afferiscono al mondo della Protezione civile”.

ver

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

accordo prevenzione
Attivato gemellaggio anche con regioni del sud per prevenzione La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Protezione civile,
piani protezione civile
Foroni: così incentiviamo percorsi di aggiornamento Contributi ai piccoli Comuni lombardi per inserire i '
foroni contributi volontari
Erogati 200.000 euro per Centri di Coordinamento provinciali La Giunta regionale, su proposta ...
maltempo laglio
In provincia di Bergamo, ad Ardesio, registrata una caduta massi Nuovi pesanti danni nel Comasco, dopo le precipitazioni intense delle ultime ore. Nel Comune di La ...
esondazione torrente Camposanto
Segnalati fenomeni anche in provincia di Como, Lecco, Sondrio e Brescia La Colonna Mobile Regionale è intervenuta a Casalzuigno (VA), con mezzi movimento a terra per fornire supporto agli ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima