Regione Lombardia: ok a 4,2 milioni per le politiche della famiglia

regione politiche famiglia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore regionale a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Elena Lucchini, ha approvato un provvedimento che stabilisce la ripartizione del Fondo per le politiche della Famiglia.

Regione in prima linea sulle politiche della Famiglia

“L’obiettivo – ha spiegato l’assessore – è sostenere le famiglie nel loro intero ciclo di vita anche in condizioni di fragilità e promuovere le responsabilità genitoriali, considerandole come risorsa attiva in grado di sostenere altre famiglie e la comunità stessa. Le risorse del Fondo per l’anno 2022 ammontano a 4.245.000 euro. Saranno utilizzate per sostenere e valorizzare le famiglie, in tutti i passaggi evolutivi del loro ciclo di vita, soprattutto in questo delicato contesto”.

Consolidare lo sviluppo dei Centri

“Nello specifico – ha dichiarato l’assessore – la ripartizione servirà per consolidare lo sviluppo dei Centri per le famiglie, incrementandone il finanziamento. Inoltre, dopo le restrizioni imposte dalla pandemia, abbiamo intenzione di promuovere iniziative volte a favorire la socialità di bambini e ragazzi. Per questo motivo parte delle risorse serviranno a sostenere le famiglie con figli attraverso la realizzazione di interventi di supporto alla genitorialità. Ed anche per accrescere il benessere psicosociale dei minori in modalità complementare ad iniziative che si attiveranno il prossimo anno. Come ad esempio il bando per realizzare le iniziative estive e che vede coinvolti i Comuni e gli enti del Terzo settore”.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

sprint lombardia insieme
'Sprint! Lombardia insieme'. Questo il nome della misura varata dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità
Giocattolo sospeso Caritas Ambrosiana
Saranno distribuiti negli empori e botteghe Caritas Ambrosiana della provincia di Milano i
bullismo giada
"Bisogna dire forte 'no' a ogni forma di discriminazione, violenza o aggressione dentro e fuori dalle aule scolastiche". Lo ha ribadito l'assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Di ...
bullisimo Lombardia
Il 7 febbraio è la Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo e la Lombardia è attenta al tema. Un appuntamento per riflettere su un fenomeno contr ...
Nuovi parchi inclusivi
Cresce il numero dei parchi gioco inclusivi in Lombardia. L'assessorato regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità mette a disposizione ulteriori risorse per fin ...
realtà sociali Bergamsca
Giornata di visite nella Bergamasca per l'assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima