Lombardia Notizie / Presidenza

Riaprire teatri e cinema per rilancio cultura e aggregazione dei giovani

riaprire teatri e cinema

La vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, insieme con l’assessore alla Cultura, Stefano Bruno Galli, chiede al Governo di riaprire teatri e cinema alla luce dei dati dell’andamento epidemiologico del Covid e della necessità di scongiurare la crisi del settore dello spettacolo e dell’intrattenimento, ma anche soprattutto a tutela del valore della cultura.

Teatri e cinema possono riaprire con i musei

“Teatri e cinema, insieme con i musei il sabato e la domenica – rimarcano Moratti e Galli – possono e anzi devono essere riaperti, pur con tutte le misure di prevenzione che garantiscano un distanziamento in totale sicurezza, e nel rispetto del coprifuoco fissato per le ore 22”.

Vitalità alla cultura delle nostre città

“Ridiamo – concludono Moratti e Galli – vitalità alla cultura nelle nostre città. Consentendo ai giovani, alle famiglie e a tutti i cittadini nel complesso di riappropriarsi di momenti di arricchimento culturale e di socialità. Solo facendo leva sui luoghi della cultura, che costituiscono un presìdio territoriale fondamentale, è possibile ricostruire le nostre comunità”.

ben

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima