Guardia di Finanza, De Corato consegna riconoscimenti a tre militari

guardia di finanza riconoscimenti
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Guardia di Finanza, riconoscimenti a Marco Terenziani, Umberto Ranalli e Alessandro Mariano in servizio a Cremona

Questa mattina l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, ha partecipato – presso la caserma ‘Cinque Giornate’ di Via Melchiorre Gioia, sede del Comando regionale Lombardia della Guardia di Finanza – ai festeggiamenti per il 248esimo anniversario della fondazione del Corpo.

Celebrazioni aperte con la deposizione di una corona di alloro presso la lapide commemorativa dei caduti della Guardia di Finanza, nell’androne di ingresso della caserma.

Guardia di Finanza, la premiazione durante il 248esimo anniversario della fondazione del corpo

L’assessore De Corato è stato protagonista di uno dei momenti della giornata. Ha infatti conferito un encomio solenne nei confronti del tenente colonnello Marco Terenziani, del maresciallo aiutante Umberto Ranalli e del maresciallo ordinario Alessandro Mariano, in servizio a Cremona.

I tre militari, infatti, dal novembre 2020 al novembre 2021, hanno partecipato a un’indagine di polizia giudiziaria a contrasto dell’indebita percezione del reddito di cittadinanza e del reddito di emergenza, ottenuti da soggetti privi dei requisiti previsti.

I riconoscimenti per aver contrastato truffe reddito cittadinanza

“È un onore – ha affermato De Corato – consegnare un riconoscimento agli uomini in divisa. Oggi ancora più del solito, perché questi finanzieri hanno fermato un odioso spreco di denaro pubblico. L’operazione, infatti, si è conclusa con l’arresto di 29 soggetti e la denuncia di 10.000 persone. E, soprattutto, con la segnalazione di contributi indebitamente percepiti per quasi 19 milioni di euro. Oltre alla revoca dei contributi richiesti e non ancora erogati per oltre 54 milioni di euro“.

“Desidero ringraziare questi uomini – ha concluso De Corato – che ancora una volta hanno riportato legalità in Lombardia”.

med

 

 

 

 

 

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

como protocollo contrasto usura
Firmato, venerdì 29 luglio, nella sede della Provincia di Como, Villa Gallia, il Protocollo d'intesa per la prevenzione e il contrasto del fenomeno dell'u ...
lombardia sicurezza integrata
Sicurezza integrata, accordo tra Regione, Ministero dell'Interno e Anci Lombardia Approvato lo schema per il rinnovo dell'accordo tra Ministero dell'Interno, Regione e Anci Lombard ...
parco delle groane
"Ringrazio gli agenti della Polizia provinciale per aver fermato l'ennesimo spacciatore attivo in un parco del territorio Lombardo". Questo il commento dell'assessore regionale alla Sicurezza, Immi ...
Nerviano sventato traffico rifiuti
L'assessore: efficace l'azione di droni e nuclei tutela ambientale In riferimento a un'attività organizzata a Nerviano (Mi) per il traffico illecito di rifiuti, su ordine del Gip di Milan ...
taxi abusivi regione
Riparte la campagna di Regione Lombardia contro i taxi abusivi. Nelle 115 stazioni di Ferrovie Nord e negli scali aeroportua ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima