Sanificatori aria per ambulanze consegnati a Croce Rossa Monza e Brianza

sanificatori monza
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Consegna ufficiale, a Monza, di dieci sanificatori d’aria delle ambulanze ai Comitati della provincia di Monza e Brianza della Croce Rossa Italiana. Apparecchiature donate dalla Onlus Cancro Primo Aiuto in sinergia con la Fondazione della Comunità Monza e Brianza Onlus.
Alla cerimonia hanno partecipato la vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti, e l’assessore regionale a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Alessandra Locatelli.

Vicepresidente Moratti e assessore Locatelli: frutto di una sinergia virtuosa

“In un momento difficile come questo – ha detto la vicepresidente Moratti – di incertezze per le famiglie, per le istituzioni e per le imprese, è bene pensare a punti di riferimento. La giornata ci consente di ricordare Walter Fontana, un uomo che ha lasciato una grande eredità, portata avanti da Flavio Ferrari con Cancro Primo Aiuto. Ringrazio anche la Fondazione della Comunità Monza Brianza onlus, testimonianza di una sinergia virtuosa per il territorio, e la Croce Rossa con tutte le sue componenti. La collaborazione tra istituzioni e terzo settore è fondamentale. Con la ripresa della pandemia, gli strumenti di sanificazione donati sono sempre più indispensabili”.

Unione fa la forza

“Ancora una volta – ha dichiarato l’assessore Locatelli – abbiamo prova del fatto che l’unione fa la forza. Cancro Primo Aiuto e la Fondazione della Comunità Monza e Brianza onlus, due eccellenze del territorio lombardo, si sono unite per fornire degli importanti strumenti. Utili a sanificare gli abitacoli sanitari delle ambulanze una volta effettuato il servizio di soccorso. Queste realtà hanno fatto moltissimo durante la pandemia e ancora oggi continuano a lavorare per garantire la sicurezza di operatori, volontari e cittadini”.

Sanificatori consegnati a Monza esempio di come fare rete

“La capacità di fare rete – ha aggiunto Locatelli – è un valore irrinunciabile e da potenziare. Lo abbiamo verificato soprattutto in questi anni difficili. In particolare quando la sinergia tra diversi enti del terzo settore, istituzioni e mondo privato ci ha consentito di superare le criticità. Adesso dobbiamo proseguire lungo questa strada e impegnarci perché sempre più realtà come Cancro Primo Aiuto e Fondazione della Comunità Monza e Brianza onlus siano in grado di operare al servizio degli altri”. “Per Regione Lombardia – ha concluso Locatelli -, il mondo del volontariato, dell’associazionismo e del Terzo settore moltiplica risorse e azioni. Il loro valore è inestimabile per le nostre comunità. Un valore da sostenere e da preservare sempre”.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

hacker rhodense
"Dopo l’attacco hacker di giovedì 6 giugno, all'ASST Rhodense, sono stati ripristinati parzialmente i servizi di telefonia ...
La scorsa notte, la rete informatica dell’ASST Rhodense ha subito un importante attacco informatico che ha coinvolto tutte le sedi (presidi di Garbagna ...
liste attesa lombardia
"Siamo assolutamente d'accordo e in linea con il decreto legge sulle liste d'attesa. Anzi, ci ritroviamo in moltissime di quelle che sono ora le disposizioni nazionali: dal CUP unico, per il quale ...
leva civicalombardia
Centododici progetti ammessi e finanziati grazie al contributo regionale di 1.919.313 euro al quale si devono aggiungere 213.257 euro di cofinanzi ...
hospice como
"L’Hospice di Como non chiuderà. Si è parlato in questi giorni di uno 'stop dell'attività' di questa realtà a giugno e del rischio che una parte importante del territorio potesse quindi ritro ...
Regione Lombardia ha approvato in Giunta due importanti provvedimenti, proposti dall'assessore al Welfare, ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima