Lombardia Notizie / Infrastrutture e Opere Pubbliche

Scalo Farini/Mi, da Regione 6 milioni per il campus dell’Accademia di Brera

scalo farini brera
Presentato il progetto di riqualificazione dell'area interessata

Regione Lombardia ha messo in campo 6 milioni di euro, su un totale di 12,5 milioni, per il progetto di riqualificazione urbana dello Scalo Farini a Milano e, in particolare, per il nuovo campus dell’Accademia di Brera. Il progetto è stato presentato lunedì 24 ottobre allo Scalo Farini alla presenza, tra gli altri, dell’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi.

L’impegno di Regione

“Regione Lombardia – ha evidenziato Terzi – ha creduto fin da subito in questa operazione di grande rilevanza. Lo ha fatto finanziando il primo lotto di realizzazione del campus Brera come esempio di motore della formazione culturale di eccellenza in Lombardia. L’intervento ridisegnerà il futuro dello Scalo Farini e di un’importante porzione di Milano. Come assessore sono orgogliosa di aver contribuito al raggiungimento di questo primo traguardo. E’ il frutto di una partnership pubblica esemplare tra la Regione e l’Accademia di Brera”.

“Nascerà – ha proseguito Terzi – un polo attrattivo in ambito universitario, che avrà ricadute positive anche sull’economia lombarda creando occupazione, investimenti e lavoro”.

Il progetto

L’intervento prevederà spazi per la didattica e per le residenze universitarie. In particolare, il progetto generale di riqualificazione dell’ex Scalo Farini si articola in sintesi in due interventi. Il primo riguarda la riqualificazione e il recupero della Manica nord dell’edificio esistente, con la suddivisione degli spazi funzionali e la dotazione degli impianti. Il secondo invece prevede la riqualificazione e il recupero della Manica sud (palazzina di ingresso e atrio centrale) dell’edificio esistente e delle aree esterne.

Nello specifico, l’intervento finanziato da Regione Lombardia riguarda la porzione ovest della manica e la galleria nord per una superficie complessiva di circa 3.900 mq, distribuita su due piani fuori terra. Al piano terra (2.600 mq complessivi) saranno realizzati 5 laboratori didattici e 2 aule con relativi depositi. Mentre al piano primo (1.300 mq complessivi), 5 aule e 2 laboratori audio con il relativo deposito/disimpegno, oltre al soppalco del laboratorio studio foto video/performing arts.

doz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima