Scorta al presidente Fontana, il governatore: proseguo con determinazione

scorta fontana
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Peccato che qualcuno avveleni il clima”

In seguito alle minacce ricevute, la prefettura di Varese ha assegnato la scorta al presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. “Mi è stata assegnata la scorta ma per me non cambia nulla: vado avanti determinato nel mio lavoro e con il massimo impegno nel solo interesse dei lombardi”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, rilasciando alcune dichiarazioni alle televisioni, all’ingresso di Palazzo Lombardia. Mi dispiace per la mia famiglia che è un po’ preoccupata”.

Troppo veleno

“Troppo veleno, è stato sparso in questi giorni”. Questo l’ulteriore commento sull’assegnazione della scorta al presidente Fontana in seguito alle diverse minacce ricevute. “Quando ho chiesto di abbassare i toni, non mi hanno ascoltato” ha sottolineato a proposito dell’assegnazione della scorta il presidente Fontana. “Mi rammarica molto – ha proseguito – essere accusato da persone che non conoscono i fatti e che non sanno di chi sono le varie competenze”.

Pericoloso clima d’odio

“Purtroppo – ha ribadito – è il risultato delle bugie raccontate da alcune forze politiche che, quotidianamente, avvelenano l’aria e fomentano questo pericoloso clima d’odio”.

Comportamenti inaccettabili

“Sono abituato – ha concluso il presidente Fontana – ad accettare tutte le critiche, ma alcune affermazioni e determinati comportamenti sono inaccettabili”.

med

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Regione promuove bando relativo all'economia circolare e destinato alle imprese
Economia circolare: Regione Lombardia stanzia 4.035.000 euro attraverso un bando a sostegno delle imprese. Su proposta del ...
Morte presidente Arrigoni
"Esprimo il cordoglio e la vicinanza della Giunta regionale e dell'intera Lombardia per la morte del
scuola in ospedale alunni ricoverati
Tutelare il diritto all'istruzione degli alunni ricoverati nelle strutture ospedaliere attraverso il servizio di 'Scuola in Ospedale' e il servizio di 'Istruzione domiciliare'. È quanto prevede il ...
il potenziamento del raccordo A52 migliora accessibilità al Mind
L'area al centro di uno strategico progetto di rigenerazione urbana Via libera all'intesa per potenziare il raccordo dell'autostrada A52 in corrispondenza dell'accesso a Mind, Milano Innov ...
omicidio Calabresi
"Un eroe, un servitore dello Stato", così il presidente della Regione Lombardia ha commentato in Q ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima