Scuola, corsi di formazione Apple per le competenze digitali dei docenti

scuola corsi Apple
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Sala: grande opportunità per il processo di digitalizzazione

Scuola in Lombardia: in arrivo i nuovi corsi di formazione realizzati da Apple per rafforzare le competenze digitali dei docenti. I corsi consentiranno anche di trattare tematiche quali l’accessibilità, l’inclusione, il coding e la valorizzazione del pensiero divergente.

Il progetto è stato presentato oggi a Palazzo Lombardia dall’assessore regionale all’Istruzione Fabrizio Sala, dal direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Lombardia Augusta Celada e dai rappresentanti di Apple ai docenti e ai dirigenti scolastici lombardi.

Tema centrale per il futuro degli studenti

“Favorire – ha dichiarato l’assessore all’Istruzione di Regione Lombardia Fabrizio Sala – la continua formazione dei docenti, rafforzandone le competenze tecnologiche, è una delle priorità di Regione Lombardia. Viviamo un periodo in cui si susseguono con rapidità innovazioni tecnologiche. Da queste dipendono anche le figure professionali richieste dal mercato del lavoro e di conseguenza il futuro dei nostri studenti. Questo è un tema centrale su cui stiamo agendo in rete sia con l’ufficio scolastico regionale che con il mondo accademico ed economico”.

Passo avanti per la digitalizzazione della scuola

“Accogliamo quindi – ha proseguito l’assessore – con grande piacere l’opportunità che Apple ha messo a disposizione per il nostro territorio.  L’iniziativa rappresenta un passo importante nel processo di digitalizzazione della scuola oltre che un contributo ad un uso più consapevole della tecnologia offrendo strumenti utili, ad esempio, per la lotta ai sempre più frequenti fenomeni di cyberbullismo”, ha concluso Sala.

Scuola corsi Apple: progetto attivo da ottobre

Il progetto, nato dalla sottoscrizione del protocollo d’intesa tra Ministero dell’Istruzione, Apple Distribution International Limited e Osservatorio Permanente Giovani Editori, coinvolgerà le scuole lombarde a partire da ottobre e sarà gratuito. Si svilupperà attraverso un training di mezza giornata dedicato allo sviluppo di un percorso di coding e di analisi delle funzionalità attraverso un ipad.

Innovazione didattica e pedagogica

Si tratta quindi di iniziative finalizzate a individuare soluzioni a supporto dei processi di innovazione didattica e pedagogica. Così da sperimentare soluzioni tese a modificare i tradizionali ambienti di apprendimento. L’obiettivo è dunque favorire la condivisione di informazioni e contenuti a supporto dei bisogni educativi dei docenti.

Potenziare conoscenza delle tecnologie

“Apple Education – ha dichiarato il Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Lombardia Augusta Celada – offre ai docenti delle scuole lombarde di ogni ordine e grado percorsi finalizzati all’acquisizione e al consolidamento di competenze nell’uso delle tecnologie digitali. L’USR per la Lombardia sostiene l’iniziativa volta a potenziare la conoscenza delle tecnologie utili per promuovere metodologie innovative all’interno dell’ambiente scolastico”, ha concluso Celada.

Ottimizzato per il web da:
Marco Dozio
0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di venerdì 12 agosto. Somministrate 24.528.181 dosi
Tre domeniche di escursioni guidate al Monte Alpe, in Oltrepò Pavese. L'estate è tempo di passeggiate e di ricerca di contatto con la natura tra le bellezze dell ...
dote merito studenti
Dal 10 agosto al via i pagamenti a tutti i destinatari Sono 3.385 gli studenti lombardi eccellenti del secondo ciclo di istruzione e formazione professionale che riceveranno la Dote scuola ...
Palazzo Lombardia, vetrofanie Olimpiadi 2026
Governatore incontra presidente Malagò: tutto procede come previsto Uno sciatore e uno snowborder impegnati sulle montagne lombarde. Sono le due vetrofanie che impreziosiscono le facciate ...
Casa di Comunità di Sant'Omobono Terme
La vicepresidente Moratti e l'assessore Terzi inaugurano la Casa di Comunità a Sant'Omobono Terme
Casa Comunità Ospedale Comunità Bozzolo
Vicepresidente Regione: la persona e la sua famiglia sempre più al centro
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima