sisma mantova 4 ordinanze

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in qualità di Commissario delegato per l’emergenza sisma Mantova e ricostruzione in Lombardia, ha firmato 4 ordinanze, pubblicate sui Burl del 20 novembre (n.520 e n.521) e del 25 novembre (n.522 e n.524). Con le quali vengono stanziati fondi a favore dei territori della provincia di Mantova colpiti dal sisma del 2012.

Riaperti termini per imprese settore Ateco 2007

L’Ordinanza n.520 ha riaperto i termini per la concessione di contributi in conto capitale in favore di imprese di tutti i settori delle Attività economiche 2007, comprese le agricole e agroindustriali, che abbiano unità nei Comuni del Cratere sismico e che, nonostante non abbiano subito danni in seguito agli eventi, hanno l’obbligo di agire sulle strutture produttive. Per rimuovere carenze strutturali ed effettuare interventi di miglioramento sismico.

Il budget

Con un budget di 1.148.417,65 euro, l’Ordinanza finanzia, a sportello e fino al termine dello stato di emergenza, interventi per la rimozione di carenze strutturali. E per il rafforzamento locale finalizzato al raggiungimento almeno del 60% della sicurezza sismica richiesta per un edificio nuovo.

A Portiolo di San Benedetto Po 879.529 euro

Con l’Ordinanza n.521 si finanzia, per una spesa complessiva pari a 879.529,63 euro, l’intervento di realizzazione di opere provvisionali. Preliminari alla futura progettazione dell’intervento di messa in sicurezza di ‘Palazzo Gonzaga di Vescovato’ a Portiolo di San Benedetto Po.

A Serravalle a Po 1.175.345 euro

Con l’Ordinanza n.522 si finanzia, per un costo a carico del Commissario delegato di 1.175.345,44 euro, il progetto presentato dal Comune di Serravalle a Po relativo al ‘Recupero della Chiesa della Natività della Beata Vergine Maria in Località Corte Torriana’ danneggiato dal sisma del maggio 2012.

incontro Governatore e sindaci

A San Benedetto Po 79.424 euro

L’Ordinanza n.524 finanzia, per una spesa complessiva pari a 79.424,20 euro, gli interventi relativi ai lavori di ripristino delle pavimentazioni di piazza Marconi del Comune di San Benedetto Po. Opere danneggiate a seguito dei diversi interventi di sistemazione degli edifici colpiti dal sisma che si trovano sulla piazza.

mam