De Corato: 300.000 euro per maggior controllo territorio con Polizie locali

smart 2021
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Giunta approva schema di accordo con Comuni per operazione Smart

Anche nel 2021, grazie a una delibera approvata dalla Giunta di Regione Lombardia su proposta dell’assessore alla Sicurezza, Polizia locale e Immigrazione, Riccardo De Corato, si realizzerà l’operazione ‘Smart‘ (Servizi di monitoraggio aree a rischio del territorio).

I fondi della Regione per gli straordinari

“Con questo provvedimento – spiega l’assessore De Corato – abbiamo approvato lo schema di accordo di collaborazione per la realizzazione di Smart. Contestualmente abbiamo stanziato 300.000 euro per gli Enti locali le cui Polizie locali saranno impegnate, in orari straordinari, per la realizzazione degli interventi di ‘Smart'”.

I Comuni che hanno già aderito

Candidati per essere sede delle operazioni Smart 2021, tra gli Enti con Polizie locali con organico non inferiori ai 18 operatori, sono: Brescia, Cremona, Lodi, Milano, Monza, Pavia, Sondrio, Busto Arsizio, Cernusco sul Naviglio, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano, Corsico, Desio, Gallarate, Legnano, Limbiate, Magenta, Paderno Dugnano, Parabiago, Rozzano, San Giuliano Milanese, Seregno, Sesto San Giovanni, Vigevano e Voghera.

Una misura concreta

“Riproponiamo l’operazione Smart che è una misura – ricorda l’assessore – dall’esito sempre positivo, fin dalla sua prima edizione del 2003, per la concreta riduzione dell’incidentalità stradale e la sicurezza urbana”.

La scelta di comandi da almeno 18 unità

“La scelta di invitare i Comuni con comandi di Polizia locale con almeno 18 uomini – prosegue – parte dalla necessità di operare in logica sovraccomunale. Nonchè con una tempestiva e diffusa attuazione dell’iniziativa. Con la possibilità, degli enti aderenti, di coinvolgere quelli con minore dotazione di personale attraverso intese operative e progettuali che saranno comunicate alle competenti Prefetture”.

Raccordo con Prefetture e Questure

“L’operazione Smart – conclude l’assessore De Corato – promuove la sicurezza sia stradale, sia urbana. E si declina in una serie di azioni e relazioni che coinvolgono, in particolare, le Prefetture e le Questure”.

gus

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

como protocollo contrasto usura
Firmato, venerdì 29 luglio, nella sede della Provincia di Como, Villa Gallia, il Protocollo d'intesa per la prevenzione e il contrasto del fenomeno dell'u ...
lombardia sicurezza integrata
Sicurezza integrata, accordo tra Regione, Ministero dell'Interno e Anci Lombardia Approvato lo schema per il rinnovo dell'accordo tra Ministero dell'Interno, Regione e Anci Lombard ...
parco delle groane
"Ringrazio gli agenti della Polizia provinciale per aver fermato l'ennesimo spacciatore attivo in un parco del territorio Lombardo". Questo il commento dell'assessore regionale alla Sicurezza, Immi ...
Nerviano sventato traffico rifiuti
L'assessore: efficace l'azione di droni e nuclei tutela ambientale In riferimento a un'attività organizzata a Nerviano (Mi) per il traffico illecito di rifiuti, su ordine del Gip di Milan ...
taxi abusivi regione
Riparte la campagna di Regione Lombardia contro i taxi abusivi. Nelle 115 stazioni di Ferrovie Nord e negli scali aeroportua ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima