Un nuovo treno ‘Donizetti’ sulla tratta Milano-Pavia-Stradella

treno donizetti milano pavia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Un nuovo treno ‘Donizetti’ circola  sulle linee Milano-Pavia-Stradella e Milano-Lodi-Piacenza. L’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Franco Lucente, accompagnato dall’amministratore delegato di Trenord Marco Piuri e da Andrea Gibelli presidente di Fnm, ha inaugurato il nuovo convoglio partito dalla stazione Milano Greco Pirelli alle 11.47 che ha raggiunto Pavia alle ore 12.25. Presente anche il consigliere regionale Claudio Mangiarotti, componente la V Commissione permanente ‘Territorio, infrastrutture e mobilità’.

lucente treno

Consegnati 2 treni ‘Colleoni’ su tratta Pavia-Codogno e Cremona-Codogno

Il ‘Donizetti’ si aggiunge a due convogli ‘Colleoni’ a motore diesel-elettrico, che venerdì 19 e sabato 20 maggio sono entrati in servizio sulle linee Pavia-Codogno e Cremona-Codogno, e ai Caravaggio ad alta capacità che da dicembre 2022 circolano sulla Milano-Pavia-Voghera-Alessandria.

Assessore Lucente: 50 nuovi convogli nel 2023 su intera rete

“Quello inaugurato oggi – ha detto l’assessore Franco Lucente – è il trentesimo ‘Donizetti’ consegnato. Continuiamo a migliorare il servizio sulle linee, rafforzando in particolare la tratta verso Pavia-Stradella. Nei giorni scorsi abbiamo immesso altri due treni ‘Colleoni’. L’obiettivo del 2023 è quello di consegnare, entro dicembre, un totale di oltre 50 nuovi treni su tutta la rete. Abbiamo voluto rafforzare anche il percorso Milano-Lodi, a breve infatti mi recherò in quei territori. Vogliamo migliorare la qualità del servizio. Anche con inserimento sulle tratte di nuovi e più moderni convogli”.

Realizzato da Alstom, il ‘Donizetti’ è un convoglio monopiano con 260 posti a sedere, accessibile per i passeggeri a ridotta mobilità, dotato di prese elettriche e USB e di postazioni dedicate per biciclette.

Consuma il 30% di energia in meno rispetto ai treni precedenti. La chiusura delle porte è programmata per evitare la dispersione termica e l’illuminazione a LED si regola automaticamente sulla base della luce esterna.

Le corse

Sei le corse al giorno, dal lunedì al venerdì con i seguenti orari: Milano Greco Pirelli 6.33-Stradella 7.49, Stradella 8.55-Milano Greco Pirelli 10.13, Milano Greco Pirelli 11.47-Stradella 13.08, Stradella 13.55-Milano Greco Pirelli 15.16, Milano Greco Pirelli 15.47-Stradella 17.08, Stradella 17.55-Milano Greco Pirelli 19.16.

Sono previste con ‘Donizetti’ anche due corse serali sul collegamento Milano-Lodi-Piacenza. La Milano Greco Pirelli 20.12-Piacenza 21.23; e 10886 Piacenza 22.07- Milano Greco Pirelli 23.18.

lucente treno

Colleoni e Caravaggio sulle linee pavesi

I nuovi treni ‘Colleoni’ a motore diesel-elettrico in servizio da venerdì 19 e sabato 20 maggio effettuano dal lunedì al sabato otto corse al giorno sulla linea non elettrificata Pavia-Codogno – pari al 36% dell’offerta complessiva.

È servita dai nuovi convogli ‘Colleoni’ anche una corsa sulla linea Codogno-Cremona, di connessione con il deposito Trenord a Cremona per il rifornimento, la pulizia e la manutenzione dei mezzi.

Da dicembre 2022 tre convogli doppio piano ad alta capacità ‘Caravaggio’ circolano sulla linea Milano-Pavia-Voghera-Alessandria, su cui effettuano circa il 70% delle corse.

 

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

treno storico milano genova
Regione Lombardia, insieme a Fondazione FS e in collaborazione con l'associazione Lombardi nel mondo, promuove una giornata speciale a bordo dello
lombardia tpl
Regione Lombardia ha sbloccato 20,5 milioni di euro che saranno destinati alle Agenzie del Trasporto Pubblico Locale (Tpl), all’Autorità di Bacino del Lago d’Iseo e a Trenord. Si tratta di fon ...
treni ponti primavera
"In Lombardia l’81% dei treni arriva a destinazione in orario, l’87% entro i 7 minuti, il 95% entro 15 minuti". Così l'assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile
sicure stazioni varese
Contrastare il degrado e aumentare la sicurezza urbana soprattutto nelle stazioni, attraverso controlli integrati coordinati delle forze di polizia e degli enti territoriali, oltre alla lotta contr ...
stazione mortara
Dopo Lecco e Varese, anche in provincia di Pavia parte il progetto 'Stazioni sicure’ finalizzato alla promozione della ...
Un contributo di 213.000 euro per interventi di manutenzione straordinaria per garantire la continuità del servizio della funivia 'Albino - Selvino' nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. Lo ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima