Turismo e sport, Lombardia punta sul golf per promuovere settori strategici

turismo e sport golf
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email
Assessore Magoni: nella nostra regione l'offerta più ampia e diversificata con 28 campi L'adesione al progetto 'Italy Golf&More 2022-2023-2024'

Promuovere il turismo, lo sport e le bellezze di Lombardia attraverso una promozione turistica congiunta interregionale che passa attraverso il golf. È questo infatti il focus dell’accordo di collaborazione ‘Italy Golf&More 2022-2023-2024’. Il progetto, che si pone in continuità con i precedenti che avevano riscosso un ottimo successo, coinvolge la Lombardia, il Friuli-Venezia Giulia (capofila), il Veneto, il Piemonte, la Sardegna, il Lazio, l’Agenzia regionale Toscana Promozione Turistica, l’Agenzia Nazionale del Turismo-Enit e la Federazione Italiana Golf. L’impegno finanziario complessivo nel triennio di Regione Lombardia è pari a 90.000 euro.

Turismo e sport uniti nel golf

“Un progetto importante, che valorizza uno sport, il golf, ad alta vocazione turistica e molto praticato in Lombardia. La bellezza dei nostri paesaggi, unita alla qualità dei servizi offerti e a campi da golf di alto livello, rappresenta un connubio perfetto. Ed è in grado di valorizzare luoghi ed eccellenze di una meta privilegiata del turismo nazionale e internazionale”.

In Lombardia ben 28 campi

“In Lombardia – afferma l’assessore al Turismo, Marketing territoriale e Moda, Lara Magoni – abbiamo infatti ben 28 campi di alto livello tecnico a 18, 27 e 36 buche, la Lombardia è la regione italiana con l’offerta golfistica più ampia e diversificata. Un’eccellenza unica a livello nazionale. E che consente di sperimentare ottime condizioni di gioco e di godere al contempo della bellezza straordinaria del paesaggio circostante. La terra ideale, dunque, per praticare una disciplina che ben si abbina a quel ‘turismo slow’ e green che rende la nostra regione une destinazione di indubbio valore”.

Annuncio completa giornate felici di fiera

“L’annuncio della riconferma dell’accordo Italy Golf&More – aggiunge l’assessore – è infatti ancora più importante in questi giorni nei quali la Lombardia partecipa, a Roma, alla prestigiosa fiera internazionale del golf IGTM in sinergia con Enit e le regioni partner, con il supporto della Federazione Italiana Golf. L’offerta golfistica lombarda è rappresentata all’IGTM 2022 da cinque circoli prestigiosi, selezionati con un bando ad evidenza pubblica. Si tratta di: Chervò Golf Hotel Resort & Spa San Vigilio (BS), Arzaga Golf (BS), La Pinetina Golf Club (CO), Gardagolf Country Club (BS) e Circolo Golf Villa d’Este (CO)“.

L’impegno della Camera di Commercio di Como e Lecco

“Colgo l’occasione – aggiunge Magoni – per esprimere il mio più sincero apprezzamento per l’impegno con il quale, nel 2014, la Camera di Commercio di Como e Lecco, le istituzioni territoriali e gli operatori turistici hanno dato un forte impulso per portare l’IGTM per la prima volta in Italia, a Cernobbio. Fu certamente un risultato di grande valore per accrescere la reputazione della destinazione Lombardia e rafforzare l’importanza del turismo golfistico”.

L’obiettivo

“Italy Golf&More – conclude Magoni – ha quindi l’obiettivo di inserire i percorsi golfistici lombardi in un network di promozione del turismo sportivo d’alto livello. E di farlo in collaborazione con le regioni partner mediante la partecipazione congiunta a eventi, manifestazioni e gare golfistiche. Ciò anche in previsione dell’importante competizione internazionale di golf ‘Ryder Cup’, in programma a Roma dal 29 settembre al 1° ottobre 2023. Il turismo golfistico è un importante settore generatore di reddito. Lo è infatti non solo per i campi da golf, ma anche per l’intera filiera dell’attrattività turistica agli stessi collegata riconducibile al patrimonio artistico ed enogastronomico del territorio”.

gus

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

turismo
Turismo in Lombardia, ok al Piano triennale. Un turismo sempre più orientato alla digitalizzazione, sosteni ...
frana valsassina turismo
"Dopo la frana, ho contattato personalmente Massimo Fossati, amministratore delegato di Itb, Imprese turistiche barziesi, società che gestisce piste e impianti di risalta dei Pian ...
turismo temporary corner Regione
“Il progetto del temporary corner di Regione Lombardia rappresenta un ideale volàno ...
Presentazione stagione turistica invernale 2022-2023 Regione Lombardia
Presentate al Belvedere di Palazzo Lombardia le novità della stagione invernale 2022-2023, a partire dalla riapertura degli impianti sciistici, gli eventi sul territorio e le opere di restyling in ...
turismo lombardia a londra
Regione Lombardia partecipa alla 43ª edizione del World Trave ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima