Turisti in aumento nel 2023 del 17,4% per il lago Ceresio

ceresio lombardia svizzera
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

I dati illustrati dagli assessori regionali all'Università, Ricerca e Innovazione; ai Trasporti e Mobilità sostenibile e al Turismo

I dati relativi al turismo del 2023 sul lago Ceresio fanno registrare un significativo incremento. Gli arrivi sono saliti del 17,4% rispetto all’anno precedente, mentre le presenze hanno fatto registrare un +10,3%. In termini assoluti, ciò si traduce in 80.234 arrivi rispetto ai 68.334 del 2022. Le presenze, invece, hanno raggiunto quota 309.890, rispetto alle 281.047 del 2022.

Questi i principali illustrati oggi dagli assessori regionali all’Università, Ricerca e Innovazione; ai Trasporti e Mobilità sostenibile e al Turismo, Marketing territoriale e Moda che hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione della stagione turistica del lago Ceresio.

Assessore ai Trasporti: sinergia con Svizzera strategica per valorizzazione del sistema lacuale

“La sinergia Lombardia-Svizzera – ha detto l’assessore ai Trasporti – tra la Società Navigazione del Lago di Lugano e l’Autorità di Bacino Lacuale Ceresio, Piano e Ghirla è strategica per la valorizzazione del sistema lacuale del territorio. Lavoriamo per una flotta sempre più green, con motonavi elettriche a basse emissioni e l’utilizzo di carburanti alternativi. Ma non solo: abbiamo recentemente approvato una delibera che stanzia 242.000 euro per garantire la sicurezza dei laghi della Lombardia. Di questi, 35.000 sono dedicati al Lago Ceresio”.

Assessore al Turismo: crescono i flussi internazionali nel 2023

“I numeri del lago Ceresio – ha spiegato assessore al Turismo, Marketing territoriale e Moda – sono una conferma di come tante aree e province della Lombardia stiano crescendo in attrattività, che qui si traduce in un’ampia offerta: efficienti piste ciclabili immerse nel verde o a bordo lago, campeggi, ‘glamping’, itinerari per trekking sui monti circostanti e tante attività acquatiche”.

Assessore all’Università e Innovazione: saranno fondamentali le Olimpiadi

“Per il lago di Ceresio  – ha concluso l’assessore all’Università – saranno fondamentali le Olimpiadi. Perché se parliamo di destagionalizzazione questa è un’opportunità importantissima per creare qualcosa che sia interessante per il periodo invernale. Come ben sapete sul Lago di Como stiamo iniziando a diffondere una iniziativa di controllo e sicurezza con la Guardia costiera. L’obiettivo poi è replicare questo progetto anche sul Ceresio. Ultimo obiettivo portare anche sul Ceresio un battello elettrico come quello che abbiamo appena inaugurato sul Lario”.

 

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

competitività imprese
Cento milioni di euro per promuovere le relazioni tra imprese, università, centri di ricerca e accrescerne la competitività e favorire il
carta del turista Regione Lombardia
Valorizzare i percorsi di turismo esperienziale su tutto il territorio regionale. Questo l'obiettivo della delibera approvata dalla
trasferimento tecnologico
Uno stanziamento di 40 milioni di euro per potenziare le infrastrutture di ricerca delle Università dedicate al trasferimento tecnologico. Lo prevede una delibera approvata dalla ...
sabino express
L'appuntamento è per domenica 19 maggio alla stazione Centrale di Milano. Alle ore 8.20 parte il treno storico
Lario express
Domenica 12 maggio parte il treno storico 'Lario Express'. L'iniziativa, giunta all'ottava edizione, è promossa dall'
cluster cosmesi
La Regione Lombardia ha annunciato la decisione di istituire il Cluster della Cosmesi con sede in provincia di Cremona, un importante passo nell'ambito della strategia di sviluppo ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima