vaccino fluzone

Regione Lombardia ha importato 168.000 dosi di ‘Fluzone’, regolarmente autorizzato da Aifa, e non di ‘Efluelda’

“Che figura! La consigliera regionale Carmela Rozza si vergogni, stavolta ha toccato il fondo: Regione Lombardia non ha importato da Sanofi e nemmeno distribuito per la stagione influenzale il vaccino Efluelda, ma 168.000 di Fluzone ad alto dosaggio. Un vaccino regolarmente autorizzato da Aifa con nota 0108304-02/10/2020″. Lo dichiara l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera.

Un errore imperdonabile

“La consigliera Rozza ha commesso un imperdonabile errore – aggiunge Gallera – sbagliando addirittura il vaccino solo per architettare una polemica inutile e sterile. L’Agenzia italiana del Farmaco ha concesso l’autorizzazione all’importazione del vaccino Fluzone High-Dose Quadrivalent indicato per l’immunizzazione attiva nella prevenzione delle patologie influenzali approvandone l’uso. Vaccino che Regione Lombardia mette a disposizione del sistema sanitario per la campagna vaccinale 2020/2021 che potrà contare, nel complesso, su 2,9 milioni di dosi”.

Generatore di Fake news

“Rammarica il fatto che il Pd – conclude Gallera – che si caratterizzava come un serio partito di contenuti, condivisibili o meno, si sia trasformato in un generatore di Fake news, notizie infondate e strumentali”.

dvd