Regione Lombardia omaggia Valentina Cortese con una mostra fotografica

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Nella ricorrenza del centenario dalla nascita dell’attrice Valentina Cortese, diva del cinema e del teatro italiano, Regione Lombardia le ha reso omaggio con una mostra biografico-fotografica che ripercorre la sua storia attraverso un percorso intimo e familiare”. Lo comunica il presidente Attilio Fontana, ricordando che oggi a Palazzo Lombardia è stato presentato l’evento ‘Valentina Cortese – Album di famiglia. Immagini inedite di una diva’.

L’esposizione aperta al pubblico dal 2 al 26 marzo a Palazzo Lombardia. Ingresso gratuito

La mostra, promossa dall’assessore regionale all’Autonomia e Cultura, Stefano Bruno Galli, e curata da Elisabetta Invernici e Antonio Zanoletti, sarà aperta al pubblico da domani, giovedì 2 marzo, sino a domenica 26, nello spazio IsolaSET di Palazzo Lombardia.

L’ingresso è gratuito. L’esposizione, aperta da lunedì a domenica dalle 10.30 alle 19.30, ripercorre attraverso una sessantina di ritratti realizzati dai più grandi fotografi internazionali l’evoluzione umana e professionale di Valentina Cortese, scomparsa a Milano nel 2019, grazie al materiale dell’Archivio Zanoletti – Cortese con notizie e fotografie mai pubblicate prima d’ora.

Gli scatti della mostra fotografica dedicata a Valentina Cortese

A partire dagli scatti di: Giovanni Gastel, Pierluigi, Bob Krieger, Maria Mulas, Pietro Pascuttini, Fiorenzo Niccoli, Luxardo, Luigi Ciminaghi, Roberto Granata, Angelo Frontoni, Arturo Ghergo. Per finire con lo scatto iconico di Ghitta Carell, una delle più grandi fotografe del secolo scorso, scelto come immagine identificativa della mostra perché ben esprime l’anima profonda di Valentina Cortese. Un’anima malinconica capace, tuttavia, di momenti di grande euforia.

Questa mostra sceglie il ritmo della cronaca e, anno per anno, foto dopo foto, mette ogni cosa al suo posto, corregge nomi sbagliati e date presunte, richiama grandi assenti, a partire dalla rivelazione dell’identità dei genitori naturali per proseguire con una galleria di ritratti artistici e con la sorpresa di scatti al fianco dei grandi protagonisti del secolo scorso.

Accanto, il set montato da Fondazione Cerratelli con l’abito sensazionale indossato da Valentina Cortese nel film “Fratello Sole, sorella Luna”: un modo per celebrare i 100 anni dalla nascita di Franco Zeffirelli. In ottant’anni lavora con vari registi quali, oltre Zeffirelli, anche Visconti, Antonioni, Strehler, Truffaut, Fellini, Losey, Dassin, Bolognini, Vanzina.

Valentina Cortese, gli appuntamenti speciali in mostra

Nell’ambito della mostra “Valentina Cortese – Album di famiglia. Immagine inedite di una diva” ogni giovedì per tutta la durata dell’esposizione presso lo spazio IsolaSET si terrano incontri di approfondimento sulla figura della diva aperti al pubblico con ingresso gratuito (prenotazione consigliata). La curatrice Elisabetta Invernici dialoga con personalità del mondo della fotografia, della moda, dell’arte e del cinema per raccontare il mondo di Valentina Cortese attraverso aneddoti e curiosità. Ogni incontro si conclude con una visita guidata alla mostra.

Contemporaneamente dal 14 al 24 marzo, in collaborazione con la Cineteca di Milano, presso il MIC Museo Interattivo del Cinema, si svolgerà la rassegna cinematografica “Valentina Cortese. Eleganza divina” con sette pellicole, alcune inedite e restaurate, che restituiranno tutto il fascino delle sue inimitabili interpretazioni.

Programma talk e visite guidate dal 2 al 23 marzo

Giovedì 2 marzo 2023 | Storia di copertina. Ghitta Carell fotografa Valentina Cortese
Ritratti dalla mostra “Ghitta Carell. Grande in negativo”
IsolaSET Palazzo Lombardia via Galvani 27 – ore 17.30

Giovedì 9 marzo 2023 | Ciak si gira! Valentina Cortese, diva sul set con Franco Zeffirelli
IsolaSET Palazzo Lombardia via Galvani 27 – ore 17.30

Sempre giovedì 16 marzo 2023 | Il guardaroba disperso. La moda interpretata da Valentina Cortese
IsolaSET Palazzo Lombardia via Galvani 27 – ore 17.30

Infine giovedì 23 marzo 2023 | Very Valentina. La realtà oltre la leggenda
IsolaSET Palazzo Lombardia via Galvani 27 – ore 17.30

Programma rassegna cinematografica Valentina Cortese, eleganza divina dal 14 al 24 marzo

Cineteca Milano MIC
Viale Fulvio Testi 121, 20162 Milano (MM5 Bicocca)

Martedì 14 marzo ore 15.30
Gli uomini sono nemici
Ettore Giannini, Henri Calef, Francia/Italia, 1947, b/n, DCP, 108′. Int.: Valentina Cortese, Viviane Romance.
Edizione restaurata da Cineteca Milano

Ed ancora martedì 14 marzo ore 17.30
La cena delle beffe
Alessandro Blasetti, tratto dall’omonimo dramma di Sem Benelli, Italia, 1942, b/n, DCP, 86′. Int.: Valentina Cortese, Amedeo Nazzari, Clara Calamai. Edizione restaurata da Cineteca Milano

Mercoledì 15 marzo ore 15.30 e Venerdì 24 marzo ore 15.30
The House on Telegraph Hill (Ho paura di lui)
Robert Wise, USA, 1951, b/n, HD, 93′, v.o.sott.it. Int.: Valentina Cortese, Richard Basehart.

Giovedì 16 marzo ore 15.30
Le amiche
Michelangelo Antonioni, tratto dal racconto Tra donne sole (in La bella estate) di Cesare Pavese, Italia, 1955, b/n, DCP, 90′. Int: Valentina Cortese, Gabriele Ferzetti.

Venerdì 17 marzo ore 15.30 e Mercoledì 22 marzo ore 15.30
La Nuit américaine (Effetto notte)
François Truffaut, Francia, 1973, DCP, 115′, v.o.sott.it. Int.: Jean-Pierre Léaud, Valentina Cortese.

Martedì 21 marzo ore 15.30
Roma città libera
Marcello Pagliero, Italia, 1946, b/n, DCP, 81′. Int.: Valentina Cortese, Vittorio De Sica.

E martedì 21 marzo ore 17.30
Thieves’ Highway (I corsari della strada)
Jules Dassin, USA, 1949, b/n, HD, 94′, v.o.sott.it. Int.: Valentina Cortese, Richard Conte.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Giuliano Luciano Redaelli recordman Belvedere
È il recordman delle visite al Belvedere del 39° piano di Palazzo Lomb ...
olimpiadi 2026 valtellina opere
"I Giochi sono lo spettacolo più seguito in assoluto, miliardi di contatti tra televisione e digitale. Moltissime persone avranno la possibilità, nelle Olimpiadi del 2026, di conoscere i nostri t ...
Incidente aereo Palazzo Pirelli commemorazione
Ventidue anni dopo l'incidente aereo a Palazzo Pirelli, la commemorazione  delle due avvocatesse morte nel tragico schianto
torri via Russoli
Nuova vita per le torri Aler di via Russoli, nel quartiere Barona di Milano, dove sono terminati i lavori di riqualificazione ed efficientamento finanziati con 15 milioni d ...
Statale milano prima rettrice
"Complimenti e auguri di buon lavoro alla professoressa Marina Brambilla, neo rettrice dell'Università Statale di Milano". Così il
Valcamonica sopralluoghi
Una serie di visite e sopralluoghi  in Valcamonica (Brescia) per fare il punto sugli interventi di difesa del suolo. Ad effettuarle l' assessore regionale al

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima