Valchiavenna, ulteriore contributo da 1 milione per la Variante Trivulzia 

Variante Trivulzia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Terzi: continua la programmazione di interventi insieme ai territori Sertori: opera consentirà di gestire al meglio i flussi turistici

Regione Lombardia sottoscrive un impegno economico importante a favore della Variante stradale per la Valchiavenna SP2 ‘Trivulzia’ tra Ponte Nave e Ponte San Pietro.

La Giunta regionale ha approvato la delibera, su proposta dell’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, e di concerto con l’assessore agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Massimo Sertori, che consente di coprire l’importo complessivo dell’opera salito, con la progettazione definitiva, a 6 milioni di euro.

Le risorse in campo

Il costo per la realizzazione della Variante, a Samolaco, in fase di convenzione era stato stimato in 5 milioni di euro. Di questi, 1.127.442 euro a valere sul fondo FSC (Fondo europeo di sviluppo e coesione in dotazione a Regione Lombardia) e 3.872.557 euro come risorse della Provincia di Sondrio.

Con la delibera approvata, si perfeziona lo stanziamento di 1 milione di euro aggiuntivo rispetto alle già citate risorse FSC 2014-2020 e ai fondi provinciali, a valere sul Patto per la Lombardia.

Terzi: opera fondamentale per la Valchiavenna

“Questi interventi – ha detto Terzi – sono fondamentali per la rete stradale della Valchiavenna. La nuova Trivulzia è da tempo programmata, anche in accordo con Regione Lombardia nell’ambito dell’Accordo di programma per gli interventi di riqualificazione e potenziamento della viabilità di accesso alla Valtellina e alla Valchiavenna. La nuova variante tra Ponte Nave e Ponte San Pietro alleggerirà il traffico nell’abitato di Samolaco. E favorirà il collegamento con l’area industriale di Gordona. Oltre a migliorare il transito di turisti per il passo Spluga e Maloja. Un’importante alternativa, quindi, alla strada statale 36″.

“Le valli, le aree montane e più periferiche in generale – ha concluso Terzi – hanno bisogno di infrastrutture che possano accorciare i tempi di percorrenza. È fondamentale per l’economia, il turismo, ma soprattutto per contrastare l’esodo dei residenti. Continuiamo quindi a lavorare, con i territori, a diversi interventi come questo”.

Sertori: Regione vicina a esigenze delle comunità della Valchiavenna

“Oggi – ha spiegato Sertori – abbiamo compiuto un ulteriore ed importante passo avanti verso la realizzazione di un’opera viabilistica attesa da diversi anni e che finalmente vedrà la luce. La Variante della Trivulzia è importantissima per la viabilità di questo territorio. E consentirà di gestire al meglio i flussi turistici verso la Valchiavenna e i passi Spluga e Maloja”.

“Regione Lombardia – ha concluso Sertori – ancora una volta risponde alle esigenze del territorio della Valchiavenna stanziando risorse significative. E confermando il suo impegno che nel corso di questa legislatura ha visto anche il finanziamento con 14 milioni di euro dell’Area Interna e del recente patto territoriale per il rinnovo degli impianti e lo sviluppo del comprensorio”.

Ottimizzato per il web da:
Marco Dozio

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Consigliati per te

Milano Marathon 2023
Domenica 2 aprile andrà in scena la 'Enel Milano Marathon', evento giunto alla 21ª edizione ...
neurologico besta ambulatori
L'Istituto Neurologico 'Besta' di Milano avrà altri 24 nuovi ambulatori destinati ai pazienti neurologici e neurochirurgici. Il progetto è stato presentato oggi nella sede di via Celoria dai vert ...
Aeronautica Militare
"Grazie, a nome dei lombardi, a tutte le donne e a tutti gli uomini che ogni giorno, con dedizione e altissima professionalità, sono impegnati per garantire un sostegno importante alla pop ...
buono scuola regione lombardia
La Regione Lombardia ha approvato il decreto con l'elenco di coloro che potranno beneficiare della
Fontana consiglio assolombarda
"Sostegno alle aziende e grande collaborazione con il mondo produttivo". Lo ha detto il presidente della Regio ...
Lombardia liste attesa
"Continua l'impegno di Regione Lombardia per garantire la completa attuazione del Piano operativo di recupero delle lis ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima