Studiare all’estero, 6 milioni a studenti e docenti per formazione

sei milioni studiare estero
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Dal 31/10 le domande sulla piattaforma regionale bandionline.it Tironi: avanti verso l'eccellenza del nostro capitale umano

Sei milioni per studiare all’estero. Di questi, 3 milioni sono per l’anno formativo 2023/2024 e altrettanti per il successivo, il 2024/2025.

Sono risorse stanziate dalla Giunta regionale per il sostegno di Progetti formativi all’estero per gli studenti frequentanti un percorso di IeFP, IFTS e ITS Academy e per il rimborso di missioni ed iniziative dedicate alla partecipazione a reti di collaborazione e di scambio con Enti formativi, nel quadro delle relazioni internazionali istituzionali di Regione Lombardia.

Cosa coprono i sei milioni stanziati per studiare all’estero

I sei milioni di euro sono destinati anche a coprire le spese delle missioni per formazione e sviluppo di competenze di docenti, formatori e tutor. Percorsi utili a rafforzare le competenze professionali e le soft skills. Ciò avviene, infatti, mediante lo scambio e il confronto con realtà formative straniere, con le relative modalità di insegnamento e le prassi di collegamento con il mondo delle imprese.

Tironi“Sono estremamente entusiasta di questa iniziativa che mira a promuovere l’esperienza formativa internazionale per gli studenti e i docenti della Lombardia – sottolinea l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia, Simona Tironi -. L’apertura al contesto internazionale è fondamentale per lo sviluppo delle competenze e delle prospettive dei nostri giovani. Attraverso queste esperienze, gli studenti avranno l’opportunità di immergersi in nuove culture, di apprendere nuove metodologie didattiche e di confrontarsi con realtà formative straniere. Allo stesso tempo, i docenti potranno arricchire le proprie competenze professionali e acquisire nuove prospettive pedagogiche. Queste esperienze internazionali contribuiranno, perciò, a formare cittadini globali, capaci di affrontare le sfide del mondo moderno”. “La Lombardia – conclude Tironi – è una regione dinamica e all’avanguardia; questa iniziativa rappresenta, infatti, un ulteriore passo verso l’innovazione e l’eccellenza nella formazione”.

L’iniziativa rientra nell’ambito delle attività previste dalla delibera approvata nel luglio 2023. Favorisce ‘Esperienze formative di Mobilità Internazionale e Azioni di supporto all’Internazionalizzazione della Filiera professionalizzante della Lombardia (IeFP, IFTS, ITS Academy)’ previste per il biennio 2023-2025.
Info e modulistica disponibili dal 31 ottobre 2023 sulla piattaforma informativa Bandi OnLine (www.bandi.regione.lombardia.it) alla quale dovranno essere trasmesse le domande compilate.

Contributi in dettaglio e assistenza tecnica al bando

Per assistenza tecnica sull’utilizzo del servizio online del sistema informativo Bandi OnLine è possibile scrivere a bandi@regione.lombardia.it. Oppure contattare il numero verde 800.131.151, attivo dal lunedì al sabato (escluso festivi), dalle ore 10 alle ore 20.

Il contributo massimo erogabile per ogni studente è  2.000 euro per Paesi dell’Unione europea. Per i restanti Paesi europei 2.500 e 3.000 per i Paesi extraeuropei. La permanenza minima è di due settimane.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

lombardia risorse paritarie infanzia
Sono stati approvati dal Consiglio regionale i criteri per il riparto dei fondi di
Buono Scuola contributo
Per il Buono Scuola 2024 sono previsti contributi che variano da 300 a 2.000 euro, in base all'ISEE della famiglia e al tipo di scuola frequentata. Li riceveranno 27.888 studenti lombardi. Le risor ...
giornata contro bullismo
Nella Giornata contro il bullismo il teatro come strumento educativo per promuovere la centralità dell'essere umano nelle sue varie componenti. Tutto ciò coinvolgendo attivamente i giovani in un ...
formazione assistenti studio odontoiatrico
Regione Lombardia parte con una sperimentazione, la prima in Italia, per far acquisire la < ...
dote merito Tironi regione
Regione Lombardia ha incrementato le risorse e ha erogato più di 2 milioni di euro per il programma Dote Scuola - componente ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima