Aler, definite le ‘direttive’ regionali per il 2022

Aler direttive regionali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Mattinzoli: rendere più efficiente la gestione ordinaria

Tra gli obiettivi la lotta all’abusivismo, soprattutto a Milano

Definite, con una delibera di Regione Lombardia, proposta dell’assessore alla Casa e Housing sociale, Alessandro Mattinzoli, le direttive regionali 2022 per le Aler.
Il documento è il principale atto regionale di indirizzo e coordinamento cui le Aziende devono uniformarsi.

Aler, direttive regionali 2022

Aler direttive regionaliPer il 2022 si punta a concentrare l’azione delle Aziende su specifici obiettivi che abbiano un impatto diretto sul livello di servizio offerto agli utenti. In particolare, ne vanno ricordati alcuni: riduzione del numero degli alloggi sfitti; accelerazione dell’assegnazione degli alloggi per riportarli a livelli pre-pandemia. E ancora: lotta all’abusivismo, principalmente da parte di Aler Milano; supporto al disagio economico degli inquilini, mediante l’utilizzo di varie misure. Tra queste, ad esempio, i contributi di solidarietà regionale e i bonus gas e idrico per le forniture condominiali. Infine, compreso lo sviluppo del servizio di pronto intervento per gli interventi di manutenzione segnalati dai cittadini.

“È evidente che in più di una situazione la pandemia ha lasciato e continua a lasciare problemi profondi. Con questo provvedimento – ha precisato Mattinzoli – intendiamo quindi intensificare e potenziare ancor di più l’azione anche su temi di gestione ordinaria”.

Piano nazionale ripresa resilienza

Le direttive per il 2022 consentono inoltre alle Aler di potenziare gli organici, in particolare per velocizzare le assegnazioni degli alloggi. E anche per rendere ancor più operativi gli uffici tecnici e quelli degli appalti destinati ad attuare gli interventi finanziati dal Pnrr (Piano nazionale ripresa resilienza).

ram

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Case Aler donne vittime violenza
Sono 64 i primi alloggi che saranno messi a disposizione delle donne vittime di violenza in Lombardia, sulla base del progetto sperimentale promosso dalla
Case popolari illegalità
“Regione Lombardia è dalla parte della legalità e delle persone che rispettano le regole. E non dalla parte di chi, come un europarlamentare appena eletto, fa apologia di illeg ...
Mantova
Prosegue l’impegno di Regione Lombardia per migliorare la qualità dell’abitare in provincia di Mantova. Mercoledì 19 giugno l’assessore
fondi famiglie alloggi popolari
Regione Lombardia stanzia 23,8 milioni di euro per aiutare le famiglie indigenti o in comprovata difficoltà economica che vivono nelle case popolari. Si tratta di un contributo di solidarietà des ...
musica classica periferie
Tappa a Milano domani, sabato 15 giugno, per 'Luoghi Insoliti, Spettacoli Straordinari: Quartieri in Concerto', la rassegna con cui
case popolari legalità
“Regione Lombardia sta attuando un piano senza precedenti, da 1,5 miliardi di euro, per l’edilizia residenziale pubblica e gli alloggi a canone agevolato. Il programma, denominato ‘Mi ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima