Aler, oltre 1,5 milioni euro per recupero spazi commerciali vuoti

Aler spazi commerciali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Mattinzoli: incentivi per attività economiche, sociali e culturali

È di oltre 1,5 milioni di euro lo stanziamento di Regione Lombardia per il recupero degli spazi commerciali sfitti di proprietà di Aler. La misura prevede anche il sostegno agli assegnatari. Lo stabilisce una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Casa ed Housing sociale, Alessandro Mattinzoli.

Obiettivi

L’obiettivo è quello di promuovere progetti sperimentali per i locali commerciali sfitti di proprietà delle Aler. Gli spazi devono essere destinati alla promozione di attività economiche, sociali e culturali e a iniziative di rivitalizzazione nei quartieri di edilizia residenziale pubblica (Erp).

È previsto, inoltre, il sostegno economico agli affittuari di spazi commerciali di proprietà delle Aler che si trovano in difficoltà economica a causa dell’emergenza pandemica. In questo caso verrà messo a disposizione un contributo destinato a sostenere i costi della locazione. La misura di sostegno economico concorre tra l’altro alla ripresa delle attività e contribuisce a ripianare eventuali debiti degli assegnatari. Questi ultimi devono però derivare dall’impatto della crisi del Covid e dall’effetto del lockdown.

Aler, recupero spazi commerciali vuoti

“Oltre al contributo straordinario per chi vive negli alloggi Sap (Servizi abitativi pubblici) – ha precisato Mattinzoli – non potevamo dimenticare i nostri commercianti. Per questo abbiamo stanziato risorse a sostegno delle loro spese. Per combattere la desertificazione abbiamo inoltre stanziato ulteriori risorse per incentivare giovani e ‘meno giovani’, start up, cooperative, associazioni e promuovere attività economiche, sociali, culturali”.

Risorse finanziarie

Le risorse finanziarie per l’attuazione della misura sono di 534.105 euro del Bilancio 2021 per recuperare gli spazi sfitti. È invece di 1.000.000 di euro (500.000 del 2021 e 500.000 del 2022) la somma per sostenere gli affittuari in difficoltà economica a causa della pandemia.

ram

 

 

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

San Siro rigenerazione urbana
L'intesa tra Regione Lombardia, Politecnico e Aler Milano La rigenerazione urbana del quartiere San Siro di Milano compie un altro passo avanti. È infatti stata approvata dalla Giunta reg ...
affitti libero mercato
Regione Lombardia scende nuovamente in campo per sostenere gli affitti sul libero mercato. La Giunta regionale ha infatti approvato una delibera ...
Superbonus 110% case Aler
L'impegno della Regione Lombardia per riqualificare il patrimonio pubblico Sostenere i costi relativi a spese non detraibili con il superbonus 110% nelle case Aler. Questo l'obiettivo dell ...
residenze universitarie graduatoria bando
In programma anche efficientamento energetico e riqualificazione Approvata la graduatoria del bando< ...
Aler Milano alloggi sfitti
Assessore: in programma progetto sperimentale con tecnologia domotica Oltre 12 milioni ad Aler Milano per riqualificare 450 alloggi sfitti. È infatti di 1 ...
Progetto Casa Aler
Moratti e Mattinzoli: strutture socio sanitarie a servizio degli abitanti La vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima