Aler, oltre 1,5 milioni euro per recupero spazi commerciali vuoti

Aler spazi commerciali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Mattinzoli: incentivi per attività economiche, sociali e culturali

È di oltre 1,5 milioni di euro lo stanziamento di Regione Lombardia per il recupero degli spazi commerciali sfitti di proprietà di Aler. La misura prevede anche il sostegno agli assegnatari. Lo stabilisce una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Casa ed Housing sociale, Alessandro Mattinzoli.

Obiettivi

L’obiettivo è quello di promuovere progetti sperimentali per i locali commerciali sfitti di proprietà delle Aler. Gli spazi devono essere destinati alla promozione di attività economiche, sociali e culturali e a iniziative di rivitalizzazione nei quartieri di edilizia residenziale pubblica (Erp).

È previsto, inoltre, il sostegno economico agli affittuari di spazi commerciali di proprietà delle Aler che si trovano in difficoltà economica a causa dell’emergenza pandemica. In questo caso verrà messo a disposizione un contributo destinato a sostenere i costi della locazione. La misura di sostegno economico concorre tra l’altro alla ripresa delle attività e contribuisce a ripianare eventuali debiti degli assegnatari. Questi ultimi devono però derivare dall’impatto della crisi del Covid e dall’effetto del lockdown.

Aler, recupero spazi commerciali vuoti

“Oltre al contributo straordinario per chi vive negli alloggi Sap (Servizi abitativi pubblici) – ha precisato Mattinzoli – non potevamo dimenticare i nostri commercianti. Per questo abbiamo stanziato risorse a sostegno delle loro spese. Per combattere la desertificazione abbiamo inoltre stanziato ulteriori risorse per incentivare giovani e ‘meno giovani’, start up, cooperative, associazioni e promuovere attività economiche, sociali, culturali”.

Risorse finanziarie

Le risorse finanziarie per l’attuazione della misura sono di 534.105 euro del Bilancio 2021 per recuperare gli spazi sfitti. È invece di 1.000.000 di euro (500.000 del 2021 e 500.000 del 2022) la somma per sostenere gli affittuari in difficoltà economica a causa della pandemia.

ram

 

 

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

housing sociale lombardia
Promuovere interventi e azioni finalizzate a incrementare l'offerta residenziale in affitto a canoni sostenibili. È tra gli obiettivi delle linee di indirizzo dell'asse
Sviluppare le politiche abitative per il personale sanitario, tramite la messa a disposizione di alloggi a canone calmierato, e valorizzare il patrimonio ad uso non abitativo delle
Progetto Casa
E' incrementato di oltre 500.000 euro il finanziamento finalizzato a garantire la continuità del  'Progetto Casa' (Centri Aler servizi abitativi) in 4
Riqualificazione torri Aler via Russoli
Partiti i lavori di riqualificazione delle torri Aler di via Russoli 14, 16, 18, 20 a Milano. Un intervento innovativo possibile grazie al partenariato pubbli ...
Bilancio Regione Lombardia 2023
Assistere e supportare i cittadini che intendono presentare domanda per l'assegnazione di unità abitative destinate al servizio abitativo pubblico sul territorio regionale. È l ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima