anci incidenti cantieri

Regione Lombardia ha proposto ad Anci la sottoscrizione di un protocollo d’intesa per aumentare i controlli e ridurre gli incidenti nei cantieri. Lo comunica l’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, dopo aver espresso vicinanza all’operaio ferito oggi mentre lavorava al cantiere della M4 a Milano in Corso Europa.

Proposto accordo con Anci per sicurezza e ridurre incidenti nei cantieri

“Sul nostro territorio – ha evidenziato De Corato – si registrano troppo frequentemente incidenti sul lavoro. Tragedie che spesso si sarebbero potute evitare con il rispetto delle norme di sicurezza. Proprio per questo abbiamo proposto ad Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) la sottoscrizione di un protocollo. Obiettivi quindi aumentare i controlli nei cantieri”.

Formazione operatori e istituzione nuclei Polizia locale

“L’obiettivo – ha evidenziato De Corato – è quello di formare, presso i capoluoghi di Provincia, operatori di Polizia locale attraverso i servizi di prevenzione salute e sicurezza negli ambienti di lavoro (PSAL) delle ATS lombarde. Alla sottoscrizione dell’accordo e alla formazione degli agenti seguirebbe l’istituzione di nuclei sperimentali di Polizia locale specializzati, finanziati da Regione Lombardia”.

Fondamentale collaborazione tra enti

La collaborazione fra le varie istituzioni – ha concluso – è fondamentale per ridurre il più possibile i rischi dei lavoratori nei cantieri”.

mac

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 0 / 5. Voti: 0