AttrACT occasione per amministrazioni, Mattinzoli spiega il bando

Bando Attract Bergamo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

AttrACT occasione per amministrazioni da sfruttare per  rigenerazione urbana e valorizzazione di immobili e siti pubblici/privati. E’ stato questo il tema al centro del workshop che si è tenuto oggi alla Camera di Commercio di Brescia e in cui è stato presentato alla realtà bresciana, il progetto Progetto AttrACT di Regione Lombardia. Sono intervenuti al momento di lavoro tutti gli attori interessati: Comuni rappresentati da amministratori e tecnici, Ordini professionali e Associazioni di categoria. Obiettivo dell’incontro era quello di offrire regole, strumenti di approfondimento e opportunità così da accendere le luci su tematiche trasversali e complesse quali l’attrazione degli investimenti e la rigenerazione urbana. Fondamentale anche la presenza di operatori di un fondo d’investimento, di un fondo immobiliare e una società di consulenza. Alessandro Mattinzoli, assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia e coordinatore del Tavolo Territoriale di Brescia, ha chiuso la mattinata dei lavori evidenziando alcune tematiche importanti di questo progetto.

MATTINZOLI: UNA GRANDE OCCASIONE

“AttrACT occasione per amministrazioni pubbliche di porre al centro dell’attenzione l’attrattività del proprio territorio, perché per avere imprese competitive dobbiamo avere territori attrattivi”, ha spiegato Mattinzoli.”Quindi insieme è necessario definire – ha sottolineato l’assessore – l’idea di sviluppo, gli asset presenti a partire da quelli immobiliari valorizzabili, i fattori di successo su cui puntare, la vocazione del territorio, gli ostacoli che limitano o precludono l’interesse degli investitori, gli attori da coinvolgere, gli strumenti da attivare, le risorse e le sinergie”.

SEMPLIFICAZIONE

“Altra parola chiave è la semplificazione – ha spiegato Mattinzoli – ormai tutti, amministratori pubblici e operatori privati, sanno bene che gli investitori e le imprese chiedono alla P.A. innanzitutto chiarezza delle procedure, certezza dei tempi e degli interlocutori. AttrACT è un’altra occasione per assumere queste richieste come obiettivi prioritari e irrinunciabili di governance.

INTERVENTO NORMATIVO

“E’ tempo di realizzare un intervento normativo – ha detto ancora l’assessore lombardo – che individui gli obiettivi del sistema Lombardia in materia, aiuti a sistematizzare processi di collaborazione tra gli Enti competenti per ottimizzare la gestione delle istanze degli operatori economici e aiuti a dare quella certezza di tempi e procedure”. “Quella certezza che gli operatori attendono dalla P.A., perché assicuri la presa in carico e l’accompagnamento dei progetti d’investimento di interesse regionale, individui risorse e strumenti per la promozione dell’ecosistema lombardo come destinazione di nuovi investimenti dall’Italia e dall’estero”, ha concluso Mattinzoli.

CINQUANTA I COMUNI COINVOLTI

Fino ad ora il progetto Attract e ha prodotto una community di oltre 50 Comuni lombardi che ha potuto operare sull’attrattività del proprio territorio, riflettere sulle opportunità di insediamento da valorizzare e agire sulla semplificazione amministrativa.

Anci lombardia

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

tangenziale tirano respinto ricorso
Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso presentato dal Consorzio Stabile Medil S.C.P.A. nei confronti di Anas spa e dell'impresa aggiudicataria Inc.S. ...
intesa regione pavia infrastrutture
Assessore Sertori: stipuleremo l'Accordo di Programma La Giunta regionale ha approvato il prov ...
severità idrica alta
Sertori: al lavoro per preservare il primo raccolto "L'Osservatorio Permanente sugli utilizzi della risorsa idrica nel Distretto del fiume Po, riunitosi lunedì 20 giugno, ...
commercio estero lombardia 2022
Il commercio estero cresce, nel 2022, in Lombardia. La regione incrementa ancora il valore delle sue esportazioni: nel primo trimestre 2022 cresce del +4,9% (congiunturale) e tocca i 38,4 miliardi ...
crisi idrica brembo serio
Azione con stesso arco temporale di Adda e Oglio "Per mitigare la grave crisi idrica in Lombardia, Enel
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima