Bolognini: ‘Asset’ scelta passata, lavoriamo a piano rientro

bolognini asset
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Una situazione che andrà verso la normalizzazione. Si tratta di scelte sbagliate del passato, su cui Regione Lombardia sta agendo, lavorando di concerto con revisori dei conti, assessorato al Bilancio e Corte dei conti con l’obiettivo di rientrare dal debito”. Lo ha detto l’assessore regionale alle Politiche sociali, abitative e disabilità Stefano Bolognini, in merito alle affermazioni del consigliere regionale Carmela Rozza su ‘Asset’, società controllata da Aler Milano e in liquidazione dal 2015.

ver

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

San Siro rigenerazione urbana
L'intesa tra Regione Lombardia, Politecnico e Aler Milano La rigenerazione urbana del quartiere San Siro di Milano compie un altro passo avanti. È infatti stata approvata dalla Giunta reg ...
affitti libero mercato
Regione Lombardia scende nuovamente in campo per sostenere gli affitti sul libero mercato. La Giunta regionale ha infatti approvato una delibera ...
Superbonus 110% case Aler
L'impegno della Regione Lombardia per riqualificare il patrimonio pubblico Sostenere i costi relativi a spese non detraibili con il superbonus 110% nelle case Aler. Questo l'obiettivo dell ...
residenze universitarie graduatoria bando
In programma anche efficientamento energetico e riqualificazione Approvata la graduatoria del bando< ...
Aler Milano alloggi sfitti
Assessore: in programma progetto sperimentale con tecnologia domotica Oltre 12 milioni ad Aler Milano per riqualificare 450 alloggi sfitti. È infatti di 1 ...
Progetto Casa Aler
Moratti e Mattinzoli: strutture socio sanitarie a servizio degli abitanti La vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima