Localizzati Case e Ospedali di Comunità, e Centrali operative territoriali

case comunità ospedali comunità
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Moratti: almeno due Case e un Ospedale di Comunità in ogni Ats dal 31 dicembre 2021

La Giunta regionale della Lombardia su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti, ha approvato la delibera che localizza i terreni e gli immobili da destinare alla realizzazione di Case di Comunità (218), Ospedali di Comunità (71) e Centrali operative territoriali (101) su terreni o immobili di proprietà del Servizio socio-sanitario regionale o di Enti locali.

Case e Ospedali di Comunità

Le strutture sono distribuite in modo omogeneo su tutto il territorio lombardo, con una Casa di Comunità ogni 50.000 abitanti e un Ospedale di Comunità ogni 150.000 abitanti, con particolare attenzione alle zone difficilmente raggiungibili. E per le quali sono stati previsti standard di popolazione ancora più bassi.

La nuova organizzazione della rete, così come previsto dalla recente Riforma socio-sanitaria lombarda, alla quale il provvedimento odierno dà attuazione, ha la funzione di avvicinare il cittadino alle cure primarie e ai servizi socio-assistenziali, e collegarlo facilmente, in base alle necessità, direttamente con la rete ospedaliera.
Allo stesso tempo, la Casa di Comunità si propone anche come luogo di relazione e attenzione a tutte le necessità di vita della persona e della comunità.

Sguardo fisso al quadro programmatorio

“Si conferma così – spiega Letizia Moratti – la graduale e progressiva attivazione dei servizi di almeno due Case di Comunità e di un Ospedale di Comunità in ciascuna delle Ats lombarde. A partire dal 31 dicembre 2021”.

“Tutto ciò – ha continuato la vicepresidente – tenendo presente che il quadro programmatorio potrebbe subire modifiche. A seguito della definizione delle effettive disponibilità economiche derivanti dal Pnrr“.

L’atto di Giunta ha dato inoltre mandato alla Direzione generale Welfare di definire i modelli organizzativi delle tre strutture. In coerenza anche con i riferimenti e le indicazioni nazionali.

Ats, la suddivisione

Ecco la distribuzione di Case di Comunità (CdC), Ospedali di Comunità (OdC) e Centrali operative territoriali (Cot) sui territori di competenza delle otto Ats lombarde:

  • Città Metropolitana di Milano: 71 CdC, 23 OdC e 36 Cot;
  • Bergamo: 20 CdC, 6 OdC e 12 Cot;
  • Brescia: 26 CdC, 7 OdC e 12 Cot;
  • Brianza: 26 CdC, 7 OdC e 11 Cot;
  • Insubria: 31 CdC, 8 OdC e 14 Cot;
  • Montagna: 18 CdC, 7 OdC e 2 Cot;
  • Pavia: 11 CdC, 4 OdC e 5 Cot;
  • Val Padana: 15 CdC, 9 OdC e 9 Cot;
  • Totale: 218 CdC, 71 OdC e 101 Cot.

ama

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

coronavirus casi Lombardia
In linea con quanto stabilito e reso noto dal ministero della Salute comunichiamo i dati relativi alla situazione Covid in Lombardia alla data del 2 febbraio 2023. Ricoverati in terapia inte ...
oncologia pavia
Nuovo volto e nuovi spazi per il  reparto di Oncologia della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia Grazie ad un con ...
Lombardia tamponi passeggeri Cina
D’intesa con il ministero della Salute, in Lombardia i tamponi anti Covid su tutti i passeggeri provenienti dalla Cina proseguiranno fino al 28 febbraio. Assessore: in Lombardia tamponi a ...
Endometriosi
Dall'endometriosi, patologia che colpisce circa 5/10 donne ogni 100 in età fertile (in Lombardia ne soffrono dunque 100/150.000 donne), si può guarire. E questo è ancora più facile se ci si riv ...
endometriosi lombardia
Nuovi passi avanti verso la creazione della Rete lombarda dei Centri per l'informazione, l'educazione, la diagnosi precoce, l'inquadramento e il trattamento dell'endometriosi in Lombardia. ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima