Lombardia Notizie / Cultura

‘Cultura motore di sviluppo’, a Varese bando per gli enti del terzo settore

siti Unesco Lombardia

Assessore Caruso: territorio con grandi potenzialità

“Il futuro di Varese passa anche attraverso le sue bellezze culturali. Un patrimonio che non manca affatto in città ma che, finora, si è mostrato molto timidamente. Il bando della Camera di Commercio pone l’attenzione e mette in luce questo aspetto del territorio”.

Lo ha detto l’assessore regionale alla Cultura, Francesca Caruso, commentando l’apertura del bando ‘Cultura motore di sviluppo’, promosso da Camera di Commercio di Varese e Fondazione Comunitaria del Varesotto per sostenere gli enti del terzo settore che organizzano eventi e manifestazioni culturali.

Assessore Caruso sul bando di Camera di Commercio di Varese e Fondazione Comunitaria del Varesotto: territorio con grandi potenzialità

“È bene che i cittadini – ha aggiunto – siano consapevoli delle numerose potenzialità e del valore culturale di Varese. Ricordo che il territorio possiede quattro siti Unesco come Monte San Giorgio, Isolino Virginia, il Monastero di Torba e il Sacro Monte, luoghi ricchi di storia. La sinergia tra cultura e turismo è un punto nevralgico per rendere Varese e più in generale tutta la Lombardia, sempre più protagonista di un ‘rinascimento culturale’ che ponga al centro la promozione di un patrimonio unico”.

“È importante, quindi – ha concluso l’assessore Caruso – supportare quelle associazioni che si impegnano a realizzare progetti significativi per il territorio”.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima