Disabilità. Vita indipendente, approvata legge regionale per riconoscimento

Disabilità vita indipendente
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email
Lucchini: importante passo avanti, Lombardia prima regione a legiferare in materia

Approvata dal Consiglio regionale la nuova legge che promuove il riconoscimento del diritto alla vita indipendente e all’inclusione sociale di tutte le persone con disabilità.

Disabilità, vita indipendente: approvata legge regionale

“Le persone con disabilità hanno il diritto di vivere una vita indipendente e di essere incluse nella comunità. Devono avere pari possibilità di scelta riguardo a dove stabilire la propria residenza, con chi vivere e come vivere”. Lo ha detto l’assessore di Regione Lombardia a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Elena Lucchini a margine del via libera dell’Aula.

“L’approvazione di questa legge è quindi un importantissimo passo in avanti. La Lombardia peraltro – sottolinea – è la prima regione a farlo”.

La nuova legge

“Tra i principi cardini del provvedimento  vi sono la libertà di scelta del proprio luogo di residenza senza obbligo di vivere in una particolare sistemazione. C’è inoltre – ha spiegato l’assessore – l’accesso a una serie di servizi a domicilio o residenziali e ad altri servizi sociali di sostegno, compresa l’assistenza personale. Tutto ciò previene, tra l’altro, il rischio di isolamento sociale”.

“L’obiettivo è infatti – ribadisce Lucchini – mettere la persona al centro, per garantire una vita senza barriere e la piena partecipazione alla società, su un piano di parità con tutti gli altri”.

“Ringrazio – conclude l’assessore – tutte le forze politiche e le associazioni che hanno lavorato alla stesura di questa legge, nata dopo lungo confronto per garantire diritti e dignità delle persone con disabilità”.

Ottimizzato per il web da:
Monica Ramaroli

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Disabilità uditiva
Promuovere l'inclusione e l'integrazione sociale delle persone sorde, sordocieche o con disabilità uditiva, con deficit di ...
caregiver familiare lombardia
Dopo l'approvazione della legge per il riconoscimento del caregiver familiare, la Giunta di Regione Lombardia< ...
eliminazione barriere architettoniche lombardia
Approvata dalla Giunta di Regione Lombardia la misura a sostegno dei Comuni con u ...
Parchi gioco lombardia
Dalle ore 10 di mercoledì 18 gennaio 2023 è possibile partecipare al bando che stanzia contributi per la realizzazione di
disagio giovani adulti rischio marginalità
La Giunta di Regione Lombardia ha approvato, su proposta dell'assessorato a Famiglia, Solidarietà ...
disabilità grave gravissima
Prosegue l'impegno di Regione Lombardia per garantire un'adeguata assistenza alle persone con grave e grav ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima