Coronavirus, Gallera: cittadini possono consultare da casa esito tampone

esito tampone
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Superata la soglia di 35.000 test al giorno, indispensabile conoscere rapidamente il risultato

“Da giovedì 22 ottobre tutti i cittadini possono consultare da casa l’esito del proprio tampone senza aspettare la telefonata del proprio medico o la comunicazione delle Autorità sanitarie territoriali (Ats o Asst)”.

Lo annuncia l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, commentando questa nuova opportunità digitale autorizzata dalla Giunta regionale.

Un servizio per aiutare il cittadino

“Il sistema regionale – continua Gallera – ha superato la soglia record di 35.000 test al giorno. Per superare le attese sulla comunicazione dei referti generate dall’elevato traffico dei flussi informativi, abbiamo organizzato questo servizio semplice, sicuro e innovativo che consente ai cittadini di sapere direttamente se siano positivi o negativi al tampone e quindi di attivare, se necessario, il percorso di sorveglianza previsto dalle regole e dalle normative vigenti oppure di ottenere una tempestiva attestazione per il rientro in collettività”.

Autenticazione veloce e semplificata

“Un servizio che – spiega Gallera – con autenticazione veloce e semplificata, permette di accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico a tutti i cittadini, anche a coloro che non lo hanno ancora attivato attraverso le procedure standard”.

I passaggi del servizio

Per accedere al servizio bastano pochi passaggi. Il cittadino, in fase di prenotazione o di esecuzione del tampone, comunica di aderire alla modalità online di ritiro degli esiti.

Basterà poi accedere alla home page del fascicolo sanitario elettronico (https://www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it)  e attivare il servizio specifico con autenticazione veloce. Come prima identificazione basterà inserire il Codice fiscale, le ultime 5 cifre della Carta Nazionale dei Servizi (la tessera sanitaria) e il numero di Cellulare. La procedura è assolutamente protetta e garantita.

Il cittadino riceverà quindi un sms con il codice a quattro cifre per autenticare il proprio numero di cellulare e successivamente i codici per la prima attivazione del servizio.

Gli esiti saranno disponibili sulla casella personale per 15 giorni nella sezione ‘Esiti esami Covid-19’.

dvd

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

coronavirus casi Lombardia
In linea con quanto stabilito e reso noto dal ministero della Salute comunichiamo i dati relativi alla situazione Covid in Lombardia alla data del 24 novembre 2022. - Ricoverati in terapia i ...
disturbi nutrizione alimentazione
Via libera alla fase attuativa del 'Piano biennale regionale di attività per il contrasto dei Disturbi della Nutrizione e dell'Alimentazione'. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta di Reg ...
Qualità aria scuole
È stata approvata dalla Giunta regionale la delibera che destina 10 milioni di euro de ...
Diminuiscono i ricoverati nei reparti (-48). A fronte di 32.744 tamponi effettuati, sono 5.504 i nuovi positivi (16,8%).
covid lombardia bollettino settimanale
Nel prendere atto di quanto deciso dal Ministero della Salute, Lombardia Notizie, l'agenzia di stampa della Giunta regionale della Lombardia, diffond ...
digitalizzazione lombardia
"Siamo in una nuova era tecnologica dove si vive e lavora in un'interazione tra fisico e digitale. E mentre ne discutiamo, la transizione digitale è già realtà. Per questo è necessario assicura ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima