giornata terra

Giornata Mondiale della Terra, l’assessore: dal 5 maggio bando da 1 milione contro spreco alimentare

Raffaele Cattaneo, assessore all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia è intervenuto oggi in occasione della 51ª Giornata Mondiale della Terra. “Questa Giornata ci aiuta a riflettere sulla sfida che abbiamo di fronte, decisiva: quella di un nuovo modello di sviluppo. Deve essere sostenibile, soprattutto dopo un anno di pandemia, che ha richiamato ciascuno di noi a relazionarsi in modo diverso con l’ambiente che ci circonda”.

Protocollo d’intesa con mondo economico, associativo e sociale

“La sfida naturalmente – ha ricordato l’assessore Cattaneo – oltre a ciascun cittadino, riguarda la nostra Regione. La Lombardia ha imboccato con convinzione da tempo la strada dello sviluppo sostenibile. Un percorso che in questi anni ci ha portato a mettere in campo diversi strumenti. Come il Protocollo d’intesa per lo sviluppo sostenibile che abbiamo condiviso con tutti i soggetti del modo economico, associativo e sociale. Iniziativa a cui hanno già aderito da 76 soggetti e che ci ha portato a realizzare una serie di azioni per rendere concreti gli obiettivi fissati”.

Decarbonizzazione e transizione energetica

“Anche sul tema del cambiamento climatico – ha proseguito l’assessore – la Lombardia è all’avanguardia. Ne è un esempio il nuovo Programma regionale energia ambiente e clima (Preac): stiamo proseguendo un percorso verso la decarbonizzazione e la transizione energetica. Una transizione che è prioritaria non solo per il territorio regionale, ma per tutto il Paese”.

spreco alimentare

Giornata Mondiale della Terra, Cattaneo: azione concreta, bando contro spreco alimentare

“Per celebrare questa 51ª Giornata – ha detto Cattaneo – voglio però indicare un’azione concreta alla quale possiamo partecipare per dare il nostro contributo. Il 5 maggio Regione Lombardia aprirà il bando da 1 milione di euro, a fondo perduto, per gli enti non profit che agiscono per ridurre lo spreco alimentare. Servirà per l’acquisto di attrezzature utili al recupero e alla distribuzione dei prodotti invenduti, che potranno essere così donati a chi ne ha bisogno. Secondo un modello che guarda alla sostenibilità e all’economia circolare. Ciò poterà a una diminuzione considerevole della produzione di rifiuti organici, con vantaggio anche per l’ambiente. Alla luce del periodo di crisi che stiamo vivendo e che vede tante persone in difficoltà, contribuire ad eliminare lo spreco di cibo è un valido esempio per celebrare un’importante Giornata come questa”.

Giornata Mondiale della Terra, la scheda tecnica sul bando

Domande su bandi on line – Le domande di partecipazione dovranno essere presentate sulla piattaforma Bandi online www.bandi.regione.lombardia.it a partire dalle ore 10 del 5 maggio fino alle ore 16 del 9 giugno 2021.

Soggetti beneficiari – Possono presentare domanda gli Enti non profit che si occupano dell’attività di recupero e distribuzione delle eccedenze alimentari ai fini di solidarietà sociale aventi le caratteristiche definite da Regione Lombardia con d.g.r. n.6973 del 31/07/2017.

Dotazione finanziaria e massimale contributo – La dotazione finanziaria è di 1 milione di euro. Il contributo sarà a fondo perduto fino alla concorrenza massima del 90% dell’importo della spesa ammissibile e non oltre un massimo di 200.000 euro per Ente non profit. La quota minima di autofinanziamento a carico del beneficiario è pari al 10% della spesa ammissibile.

Veicoli isotermici, frigoriferi, abbattitori – Saranno oggetto di finanziamento le spese sostenute per l’acquisto di attrezzature, beni e applicazioni funzionali al recupero e alla distribuzione dei prodotti alimentari ai fini di solidarietà, come: veicoli isotermici rinforzati Ir certificati Atp; veicoli frigorifero certificati Atp; abbattitori di temperatura; contenitori isotermici per il trasporto di alimenti; carrelli termici portavivande; celle frigorifere, frigoriferi e congelatori; scaffalature, transpallet ed elevatori; hardware e software per la registrazione degli alimenti devoluti; realizzazione app funzionali all’ottimizzazione della devoluzione; attrezzature da cucina per la trasformazione degli alimenti e strumenti per misurare la temperatura degli alimenti.

ama

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 5 / 5. Voti: 1