Bici, Rossi: il 25/9 a Chiavenna la prima ‘Gravel Marathon’ della Lombardia

Gravel marathon
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Olimpiadi 2026, tutti i territori  saranno valorizzati con grandi eventi”

Val Chiavenna e Valle Spluga saranno protagoniste domenica 25 settembre della prima edizione di ‘Gravel Marathon Valle Spluga‘. Dal lago alla montagna, 116 km, un dislivello di 3394 metri, con partenza e arrivo a Chiavenna; 3 ristori ‘gourmet’ lungo il percorso, per 300 pettorali disponibili.
L’evento è stato presentato lunedì 20 giugno in Regione da Antonio Rossi, sottosegretario allo Sport, con delega alle Olimpiadi 2026 e ai Grandi eventi. Sono intervenuti Davide Trussoni, presidente Comunità Montana della Valchiavenna, Pierluigi Negri, referente cicloturismo in provincia di Sondrio, Filippo Pighetti, direttore Consorzio Turistico Valchiavenna, e Marco Pavarini, direttore generale ExtraGiro, la società organizzatrice dell’evento.

Gravel marathon, un mondo offroad sempre più apprezzato

Sempre più apprezzata, la bici gravel coniuga la grande voglia di offroad in mezzo alla natura con la tradizionale geometria ciclistica di una bici da corsa ma ‘rinforzata’ in diversi dettagli. La gara si svolgerà con la formula della partenza libera e tre tratti cronometrati. La Gravel Marathon Valle Spluga è aperta a tutti i ciclisti e cicloturisti maggiorenni di ambo i sessi.

Olimpiadi 2026, tutti i territori sono da valorizzare

gravel marathon 2“Vogliamo promuovere attraverso lo sport i grandi eventi – ha sottolineato Antonio Rossi – sostenendo anche i comprensori non direttamente interessati dalle gare olimpiche. Dovranno essere le Olimpiadi di tutti i territori; lavoreremo a stretto contatto con il sottosegretario Alan Rizzi che ha la delega per i rapporti internazionali e i consolati presenti sul territorio. Vogliamo far conoscere a tutti, insieme alle revenues legate alle Olimpiadi, anche gli altri territori regionali. Lo faremo con grandi eventi, portando i turisti, gli spettatori a conoscere la Lombardia facendo sport. Ben vengano le gran fondo, le corse in montagna, per chi viene a fare sport sapendo di trovare un’offerta turistica importante. E le nostre località hanno le caratteristiche per soddisfare questa domanda”.

Gravel Marathon, sempre più a contatto con la natura in bici

“Le attività outdoor – ha aggiunto il sottosegretario Rossi – si stanno diffondendo sempre di più in una Lombardia terra del ciclismo da sempre, e l’entusiasmo con il quale è organizzata la ‘Gravel Marathon Valle Spluga’ ne è testimonianza. La crescita esponenziale della gravel, insieme alla volontà di approcciarsi sempre più a uno sport che permetta di stare lontano da luoghi affollati e raggiungere paesaggi mozzafiato hanno dato il via all’organizzazione dell’evento. Il territorio della Valchiavenna è un’importante risorsa, che grazie ad eventi come questi è valorizzato come merita”.

ver

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di venerdì 12 agosto. Somministrate 24.528.181 dosi
Tre domeniche di escursioni guidate al Monte Alpe, in Oltrepò Pavese. L'estate è tempo di passeggiate e di ricerca di contatto con la natura tra le bellezze dell ...
danni maltempo lombardia luglio 2022
Firmata relazione inviata a Dipartimento Protezione civile Maltempo: è stato stimato in circa 171 milioni di euro l'importo dei danni causati dagli intensi fenomeni temporaleschi che hann ...
Wakeboard
La Lombardia sul tetto del mondo con il wakeboard. La lecchese Alizé Piana ha infatti conquistato la medaglia d'oro nella categoria junior donn ...
cantieri edili polizia locale
Intesa della Regione con Anci, Comuni capoluogo e Ats Uno 'schema-tipo' di accordo per la sicurezza sul ...
Programma Lombardia Fondo europeo sviluppo
Presidente Giunta: totale complessivo risorse è di 3,5 miliardi, riconoscimento a nostre professionalità "Il via libera al Programma regionale per il Fondo Europeo di Sviluppo è un impo ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima