incendio Vignate

Attendiamo esito del sopralluogo di Arpa

“Regione Lombardia è attenta al territorio e vigila sugli impianti di trattamento dei rifiuti.
L’intensificazione dei controlli di questi ultimi mesi ha permesso di ridurre in modo significativo gli episodi come quello dell’incendio di Vignate”. Lo ha detto l’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, in merito all’incendio divampato ieri presso la Ditta Palmieri di via Camporicco a Vignate (Mi), autorizzata alla gestione di rifiuti non pericolosi.

Nessun valore anomalo

“L’evento – ha proseguito l’assessore – si è risolto nella serata di domenica 28 giugno. Fortunatamente, non abbiamo riscontrato valori anomali sulla qualità dell’aria, rilevabili con la strumentazione in possesso dei tecnici dei vigili del fuoco”.

In corso il sopralluogo dell’Arpa Lombardia

“È in corso il sopralluogo di Arpa – ha continuato – per le valutazioni e le analisi del caso sull’area oggetto dell’incendio. Attendiamo gli esiti per valutare la situazione”.

Carta e materassi

“Dalle informazioni ricevute da Arpa e dai Vigili del fuoco – ha concluso Cattaneo – il materiale interessato dall’incendio  di Vignate era costituito prevalentemente da carta e da materassi. I vigili del fuoro hanno domato le fiamme già nella serata di ieri. Arpa ha dato le necessarie indicazioni per lo smaltimento delle acque di spegnimento”.

fsb