Focus su insufficienza cronica benigna e nutrizione artificiale parentale

insufficienza cronica benigna
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore Locatelli all’ospedale di Bergamo per la presentazione di un libro dedicato

L’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia, Alessandra Locatelli, ha partecipato mercoledì 29 marzo, all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, alla presentazione del libro dedicato all’insufficienza intestinale cronica benigna (IICB) e alla nutrizione artificiale parenterale dal titolo ‘Pollicino e lo Zainetto Magico’. Un momento di incontro e di confronto con i referenti sanitari, le famiglie e l’associazione ‘Un filo per la vita’, che da tempo si occupa di sostenere le famiglie che si occupano in particolare di bambini in nutrizione parenterale.

Insufficienza cronica benigna e nutrizione artificiale parentale

insufficienza cronica benigna

“Ritengo sia necessario – ha dichiarato Locatelli – uno sguardo più ampio su questo tema. Che non interessa solo gli aspetti terapeutici e sanitari ma anche il vivere quotidiano, l’inclusione e soprattutto la gestione degli ausili. Ovvero quelle cose che permettono alla persona non solo di sopravvivere ma di potersi relazionare con gli altri in contesti comuni”.

Un approfondimento sui temi in Regione

insifficienza cronica benigna“Ho invitato l’associazione e i medici presenti a partecipare a un incontro di approfondimento su questa tematica presso il mio Assessorato, chiedendo anche alle famiglie di partecipare con i loro figli”. “L’incontro – annuncia l’assessore – si svolgerà a settembre. Sarà l’occasione per ampliare la riflessione anche al tema della nutrizione enterale e della disfagia. Affinché dal punto di vista sociale non ci siano limiti creati dall’uomo ma un giusto accompagnamento. Nonchè una giusta sensibilizzazione che le istituzioni hanno il dovere di praticare. Ciò per accompagnare i grandi progressi medici e scientifici che consentono alle persone di vivere attraverso terapie, precauzioni, ausili”. “Ringrazio le mamme i papà e le famiglie che non si arrendono mai – ha concluso l’assessore Locatelli – perchè la loro forza è una risorsa preziosa per tutti”.

gus

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

barriere architettoniche eliminazione lombardia
Vengono finanziati dal bando 51 progetti territoriali È stata pubblicata mercoledì 27 luglio sul Burl, il Bolle ...
graduatoria rifinanziamento bando e-state
Interessate le attività che riguardano bambini e ragazzi È stata pubblicata martedì 26 luglio sul Burl, il bol ...
conferenza csv Bergamo
Assessore a Bergamo a Conferenza Centri servizi volontariato Alessandra Locatelli, assessore a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità a Pari opportunità di
sociale luino varese
Incontri alla sede dell'Anffas e all'Rsd di San Fermo All'Anffas Luino e all'Rsd di San Fermo di Varese prosegue a Varese e provincia il tour nel sociale ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima