Iraq, Fontana: Regione Lombardia vicina ai nostri militari e loro famiglie

10 Novembre 2019
Damiano Bolognini Cobianchi
Iraq
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Il governatore: vicinanza ai nostri cinque soldati feriti nell'attentato, vicinanza che estendiamo alle lorofamiglie e ai loro colleghi

“A nome mio e della Giunta di Regione Lombardia esprimo vicinanza ai nostri cinque soldati feriti in Iraq, vicinanza che estendiamo alle loro famiglie e ai loro colleghi”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando quella che definisce “un’altra pagina triste che coinvolge quei portatori di pace che ogni giorno rischiano la vita per garantire la nostra sicurezza, proprio a due giorni da quel drammatico 12 novembre del 2003, in cui sempre in Iraq, a Nassiriya, persero la vita 19 soldati italiani”.

Un ordigno esplosivo rudimentale è scoppiato al passaggio di un team misto di Forze speciali italiane in Iraq. Il team stava svolgendo attività di addestramento (‘mentoring and training’) in favore delle forze di sicurezza irachene impegnate nella lotta all’Isis. I cinque militari coinvolti dall’esplosione sono stati subito evacuati con elicotteri USA della coalizione e trasportati in un ospedale ‘Role 3’. Secondo fonti della Difesa nessuno dei militari feriti nell’attentato in Iraq è in pericolo di vita. I tre feriti più gravi hanno riportato serie lesioni alle gambe: per uno è stato necessario ricorrere ad un’amputazione parziale, mentre un altro ha riportato lesioni interne e un terzo ha importanti ferite a un piede.

I militari coinvolti nell’esplosione sono sono tre incursori della Marina (appartenenti al Gruppo operativo incursori) e due dell’esercito (9/o Col Moschin). Si trovavano insieme alle forze speciali dei Peshmerga.

dbc

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Incidente aereo Palazzo Pirelli commemorazione
Ventidue anni dopo l'incidente aereo a Palazzo Pirelli, la commemorazione  delle due avvocatesse morte nel tragico schianto
torri via Russoli
Nuova vita per le torri Aler di via Russoli, nel quartiere Barona di Milano, dove sono terminati i lavori di riqualificazione ed efficientamento finanziati con 15 milioni d ...
Statale milano prima rettrice
"Complimenti e auguri di buon lavoro alla professoressa Marina Brambilla, neo rettrice dell'Università Statale di Milano". Così il
Valcamonica sopralluoghi
Una serie di visite e sopralluoghi  in Valcamonica (Brescia) per fare il punto sugli interventi di difesa del suolo. Ad effettuarle l' assessore regionale al
primo g7 regioni
La valorizzazione del ruolo delle Regioni come motori dell'Unione Europea e la richiesta di una pr ...
Lombardia contratto programma Anas
Investimenti in nuove infrastrutture viabilistiche per 319 milioni di euro e 120 milioni di euro per la manutenzione dell'esistente. Sono i numeri relativi alla Lombardia contenuti nel Contratto di ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima