Regione Lombardia incentiva la donazione del sangue 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

La Lombardia investe 2,6 milioni: una parte per le attività di donazione di sangue, altri fondi per progetti di promozione

Fondi per il sistema trasfusionale regionale e la diffusione della cultura della donazione del sangue. È quanto prevede la delibera approvata dalla Giunta regionale. L’atto, proposto dall’assessore al Welfare, Guido Bertolaso, recepisce l’accordo tra Stato e Regioni sulle tariffe di rimborso per le attività di donazione di sangue. Stanziati nuovi fondi per progetti di promozione delle associazioni.

Presidente Fontana: diamo certezze e risorse al sistema trasfusionale

“Diamo uniformità e certezze di risorse a tutto il sistema trasfusionale regionale – dichiara il presidente Attilio Fontana – e ci impegniamo soprattutto per diffondere la cultura della donazione e incoraggiare tutti ad avvicinarsi a questo prezioso e generoso gesto salvavita”.

I fondi investiti da Regione Lombardia per la donazione del sangue

In tutto Regione Lombardia investe 2,6 milioni di euro, di questi 800.000 sono relativi alle tariffe di rimborso per le attività di donazione di sangue e 1,8 milioni di euro per progetti di promozione e consolidamento sulla donazione di sangue da realizzare in collaborazione con le associazioni lombarde.
Inoltre, il provvedimento definisce uno schema unico di convezione da applicare su tutto il territorio regionale.

Sarà il Sistema Regionale di Coordinamento (SRC) di AREU (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) a garantirne l’applicazione uniforme su tutto il territorio. Attraverso il monitoraggio delle convenzioni tra le strutture sanitarie e le associazioni e federazioni di donatori di sangue.

Assessore Bertolaso: obiettivo aumentare il numero dei donatori

“Questa delibera – sottolinea l’assessore al Welfare Guido Bertolaso – è una tappa significativa del proficuo lavoro di approfondimento e condivisione sul tema della donazione avviato con AVIS Lombardia. Il tema è importantissimo e siamo orgogliosi di poterne dare il giusto risalto. Per questo ci faremo promotori di un ulteriore aggiornamento delle tariffe a livello nazionale”.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

design week
Un programma ricco di iniziative ed eventi di particolare attrazione e interesse: è il palinsesto organizzato da
calcio dilettanti
Promuovere e sviluppare la cultura sportiva anche nel calcio dilettanti. Questo l'obiettivo del Protocol ...
lombardia polo formativo pa sanità
Valorizzare la capacità formativa della Pubblica amministrazione (Pa) e investire sulle competenze del personale e favorire competenze trasversali e tecnico-specialistiche in particolare sui temi ...
g7 trasporti violino stradivari
La delegazione del 'G7 dei Trasporti' guidata dal ministro delle Infrastrutture, che giovedì 11 aprile sera è stata accolta a
par condicio elezioni 2024
A seguito dell'indizione dei comizi elettorali, convocati giovedì 11 aprile, è entrata in vigore la '
Stati Generali Cinema Siracusa
"Il Cineturismo è un'opportunità straordinaria per il comparto turistico in una pragmatica collaborazione reciproca con la cultura". Così

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima