Lombardia plus Alta formazione

Rizzoli: sostegno a percorsi di alta specializzazione
Da giovedì 28 apertura del bando, chiusura il 30 novembre

Torna il bando ‘Lombardia Plus Linea Alta Formazione Cultura’, l’iniziativa promossa e presentata nella sede della Regione Lombardia.

Con quasi 3 milioni di euro l’Assessorato alla Formazione e Lavoro aspira a rafforzare il sistema educativo e il patrimonio culturale lombardo per il triennio 2021-2023. Il miglioramento avviene con percorsi finalizzati allo sviluppo di competenze specialistiche.  Gli ambiti della valorizzazione sono quelli del patrimonio culturale, della cultura e dello spettacolo, dei mestieri della tradizione, dell’artigianato artistico.

Lombardia plus alta formazioneNuovo bando

Ad annunciare l’apertura del nuovo bando l’assessore regionale  Melania Rizzoli. La titolare della Formazione e Lavoro ha sottolineato tra l’altro l’importanza di dare valore alle prestigiose eccellenze artigianali e culturali del territorio. L’appuntamento è per giovedì 28 ottobre, in occasione cioè dell’incontro tra la Regione e gli enti di eccellenza lombardi.

Lombardia plus alta formazione

“Lombardia Plus è una politica – ha sottolineato Rizzoli – che nel corso degli anni ha permesso di finanziare e sostenere percorsi di assoluta eccellenza lombarda e che sono certa continuerà a dare i suoi frutti anche nel futuro”.

A beneficiare del cofinanziamento con il Fondo sociale europeo saranno quindi gli enti di formazione accreditati degli Its e degli Ifts. Il Fse è valido per i soli percorsi formativi di specializzazione non ricompresi cioè nella fascia di istruzione e formazione professionale.

Domande

La domanda di partecipazione deve comunque essere compilata esclusivamente sulla piattaforma Bandi online dalle ore 12 del 28 ottobre alle ore 17 del 30 novembre 2021.

ben/ram

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 5 / 5. Voti: 1