Lombardia Notizie / Casa e Housing sociale

Mantova, Franco: Regione al lavoro per riqualificare i quartieri popolari

Mantova
Sopralluogo dell'assessore. Inaugurato anche appartamento per persone con disabilità

Prosegue l’impegno di Regione Lombardia per migliorare la qualità dell’abitare in provincia di Mantova. Mercoledì 19 giugno l’assessore regionale alla Casa e Housing sociale, Paolo Franco, ha effettuato una visita istituzionale nel capoluogo virgiliano per fare il punto sugli interventi finanziati nell’ambito della ‘Missione Lombardia’, il piano che la Regione sta attuando per la rigenerazione abitativa e sociale.

La giornata di lavoro è iniziata con l’inaugurazione di un alloggio Aler per persone con disabilità in via Pescarolo 4, per poi proseguire con il sopralluogo ai quartieri Due Pini e Lunetta e incontrare, nel pomeriggio, le associazioni del Terzo settore. Presente anche Paola Bulbarelli, consigliere regionale e componente della IX Commissione Sostenibilità sociale, casa e famiglia.

Inaugurazione appartamento per persone con disabilità

L’appartamento Aler di via Pescarolo 4 è stato assegnato all’associazione Isidora per attuare un progetto di co-housing dedicato a giovani con disabilità cognitivo-intellettiva. “Con questa iniziativa – ha evidenziato Franco – aiutiamo persone fragili a intraprendere un percorso fondamentale di inclusione e autonomia abitativa. Missione Lombardia offre in questo senso risposte tangibili alle necessità dei cittadini, con azioni che incidono positivamente anche sulla sfera socio-sanitaria”.

Mantova, gli interventi nei quartieri popolari Due Pini e Lunetta

Focus poi sugli interventi per la riqualificazione delle abitazioni di edilizia residenziale pubblica nei quartieri Due Pini e Lunetta.

Nel quartiere Due Pini, Aler Brescia-Cremona-Mantova ha ultimato nel mese scorso gli interventi di recupero di 13 alloggi in via Bolivia e 2 spazi commerciali in piazzale Fetti, con 1 milione di euro derivanti dal Piano nazionale per la qualità dell’abitare (Pinqua), in collaborazione col Comune di Mantova che ha beneficiato dei fondi. Inoltre, sempre nel quartiere Due Pini, è in fase di ultimazione la ristrutturazione di altre 14 abitazioni con risorse stanziate da Regione Lombardia.

Nel quartiere Lunetta, sempre con fondi di Regione Lombardia, 9 appartamenti sono stati riqualificati e inseriti nel circuito delle assegnazioni, per altri 26 i lavori di recupero sono attualmente in corso, mentre per ulteriori 24 abitazioni sono previsti interventi di ristrutturazione con un affidamento dei lavori in corso di aggiudicazione.

“Ho personalmente dato impulso ad Aler – ha sottolineato Franco – rispetto alla necessità di operare anche a Mantova un cambio di passo nella rigenerazione degli alloggi popolari, per i quali Regione sta investendo con grande convinzione. Ristrutturare le abitazioni e renderle disponibili per i cittadini è un obiettivo che stiamo perseguendo con determinazione. Attuare il programma ‘Missione Lombardia’ significa mettere in campo le risorse necessarie ma anche seguire i lavori dall’inizio alla fine. Regione c’è e lavora per una realtà importante come quella mantovana”.

L’impegno con il Terzo settore

La giornata si è conclusa con un incontro, nella sede Aler di Mantova, con le associazioni del Terzo settore per confrontarsi sui bisogni abitativi delle persone con fragilità.

Per quanto riguarda il Terzo settore, con le associazioni del territorio sono operative due convenzioni incluse nel programma di sostegno alle donne vittime di violenza. Al Cav Mantova (Centro aiuto alla vita) sono stati assegnati 5 alloggi nel capoluogo, mentre al Mia Casalmaggiore (Movimento incontro ascolto) è stato assegnato 1 alloggio nel Comune di Viadana.

“La nostra attenzione al tema – ha concluso Franco – è massima. E si concretizza in case e servizi a disposizione delle donne che necessitano un aiuto rapido e vero. Anche in questo caso Regione opera con grande concretezza”.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima