Lombardia Notizie / Sicurezza e protezione civile

Regione stanzia 2,3 milioni per i volontari del Corpo dei Vigili del Fuoco

volontari vigili fuoco
Assessore La Russa: potenziamo il sistema di protezione civile regionale

Acquistare nuovi mezzi e dotazioni tecniche, realizzare interventi strutturali e impiantistici per lo svolgimento delle attività e migliorare la preparazione del personale volontario del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore alla Sicurezza e Protezione civile, Romano La Russa, attraverso uno stanziamento di 2,3 milioni di euro.

Assessore La Russa: obiettivo migliorare sistema di Protezione civile regionale

“Il nostro obiettivo principale – ha commentato l’assessore La Russa – è rafforzare il sistema di Protezione civile regionale, affinché aumentino sia la capacità di risposta alle emergenze, sia le azioni di previsione e prevenzione. I volontari del Corpo dei Vigili del Fuoco rappresentano una risorsa fondamentale per la Lombardia. Sul nostro territorio risultano operativi circa 1600 volontari dislocati in oltre 70 distaccamenti dei Comandi provinciali. La rete è in grado di garantire risposte celeri in caso di emergenza, anche per effetto del forte legame con il territorio di riferimento che garantisce una reale conoscenza delle criticità. Tutto ciò consente, tra l’altro, tempi di intervento ridotti, che sono spesso la chiave per la risoluzione positiva delle emergenze. Per questi motivi – ha concluso – riteniamo necessario e doveroso sostenere le loro attività”.

Accordo Quadro tra Regione Lombardia e Vigili del Fuoco per migliorare attività volontari

Il provvedimento è volto al rinnovo dell’Accordo Quadro per l’esecuzione delle attività con la Direzione Generale Lombardia dei Vigili del Fuoco, che utilizzerà il proprio know how per la definizione dei criteri dei bandi per il finanziamento dell’acquisizione di mezzi e dotazioni tecniche, metterà a disposizione il proprio personale, in qualità di docente, istruttore professionale a supporto del corpo docente, nonché i propri automezzi e apparecchiature e ogni necessaria strumentazione didattica. Regione Lombardia, invece, contribuirà all’acquisto di mezzi e dotazioni tecniche, alla realizzazione di interventi strutturali e impiantistici e alle spese sostenute per l’attività di formazione dei Vigili del Fuoco volontari.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima