Coronavirus. Riaperture dal 4 maggio, Lombardia al lavoro per modificare i trasporti pubblici e ‘difendere’ le grandi città a partire da Milano

piano riaperture trasporti pubblici
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Un piano di riaperture, in accordo con le imprese, che sarà accompagnato da uno specifico piano dei trasporti pubblici in particolare su rotaia. È il dossier su cui sta lavorando Regione Lombardia, preparata alla graduale ripresa delle attività lavorative dal 4 maggio”. Lo fa sapere una Nota della Regione Lombardia.

L’obiettivo del piano riaperture

“L’obiettivo – continua la Nota della Regione relativa al piano riaperture – è garantire il diritto alla mobilità dei cittadini, evitando sovraffollamento sui mezzi pubblici. Favorendo gli spostamenti con tragitti il più possibile diretti e rapidi. Anche e soprattutto verso le città capoluogo e, in particolare, Milano”.

Il settore edile

“Discorso a parte – continua la Nota di Palazzo Lombardia – per il settore edile, dove tendenzialmente gli operatori si spostano su gomma”.

Uffici e altre tipologie industriali

“Ma per uffici e altre tipologie industriali – spiega la Nota della Regione Lombardia – è necessaria un’approfondita mappatura”.

Confronti con associazioni, sindacati e industriali

“Regione Lombardia – recita la Nota – è al lavoro dopo una serie di confronti con associazioni di categoria, sindacati e industriali”.

Avvicinamento alla ‘nuova normalità’

“A dimostrazione della marcia di avvicinamento alla ‘nuova normalità‘ (così la Lombardia ha ribattezzato la Fase2) – conclude la Nota – c’è la faccenda dei mercati aperti. Dopo un confronto con le città capoluogo, la Regione ha dato il via alla riapertura sperimentale di un mercato aperto per ogni capoluogo. Con distanze di sicurezza anche tra le bancarelle, obbligo di protezioni e la figura del ‘covid manager‘ per controllare l’accesso alla zona delle bancarelle.

dvd

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

aggressione giornalista carcere opera
Gesto grave e inqualificabile, ulteriore alert per situazione preoccupante "Un gesto grave, preoccupante e inqualificabile". Così il
progetti emblematici bergamo
Sono sei i Progetti Emblematici 2022 selezionati da Fondazione Cariplo e Regione Lombardia per la provincia di Bergamo, iniziative di altissimo valore sociale a cui sono destinati ...
Giorno Memoria varese
Il presidente della Regione Lombardia prendendo parte a Varese, a Palazzo Estense ...
sala giunta lombardia roberto maroni
"Instancabile uomo politico e delle istituzioni, sensibile artista, Presidente di Regione Lombardia dal 20 ...
Sono 31 gli agenti della Polizia locale destinatari di onorificenze, in occasione di San Sebastiano, giorno in cui si celebra la festa della Polizia locale, dal presidente di Regione Lombardia e da ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima