Ucraina, a Linate altri 6 piccoli pazienti oncologici e con patologie gravi

piccoli pazienti ucraini
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Fontana: è il sesto volo che organizziamo per garantire cure in sicurezza

Con l’atterraggio del sesto aereo sanitario, Regione Lombardia, Areu e Fondazione Soleterre hanno messo in salvo altri sei piccoli pazienti ucraini. Due sono malati oncologici e quattro hanno patologie gravi.

Finora messi in salvo 26 piccoli pazienti ucraini

Dall’inizio del mese sono dunque 26 i bambini e gli adolescenti oncomalati che, grazie a questo lavoro di squadra, sono potuti scappare dai bombardamenti per essere accolti nelle strutture sanitarie regionali e nazionali.

“Da parte nostra – commenta il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana – stiamo facendo tutto il possibile, unendo le forze, per mettere in salvo quante più persone possibili. Così da garantire loro, in sicurezza, tutte le cure di cui hanno bisogno. I bambini, a maggior ragione se colpiti da malattie importanti, devono continuare ad avere la priorità”.

L’impegno costante nella missione umanitaria

“Continuiamo con il nostro impegno costante – aggiunge il presidente di Fondazione Soleterre, Damiano Rizzi – un’altra missione umanitaria è riuscita. Ma non basta. Tanti altri bambini hanno bisogno di noi. Questo conflitto non risparmia i più vulnerabili e la prontezza di intervento è fondamentale. In queste ore sto coordinando e partecipando personalmente alle evacuazioni sanitarie in Polonia per dare il mio contributo diretto ed assicurarmi che ogni paziente abbia il necessario. Non si può trascurare il più piccolo dettaglio. Altri voli sanitari atterreranno in Italia dove è in atto un meccanismo di soccorso straordinario che non smette mai di sorprenderci e che dalla Regione Lombardia sta prendendo sempre più una dimensione nazionale”.

dvd

 

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

graduatoria lega civica lombarda
Locatelli: promuoviamo partecipazione giovani a vita comunità È stata pubblicata la graduatoria del bando di Region ...
visita bambini ucraini orfani Leolandia
Iniziativa di solidarietà promossa dall'assessore alle Infrastrutture Il parco divertimenti di Leolandia (BG) ha offerto una giornata speciale a 55 bambini ucraini orfani e profug ...
assistenza sanitaria profughi ucraina
L’assistenza sanitaria per i profughi dell'Ucraina sul territorio lombardo è garantita gratuitame ...
rota imagna
Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare l'orfanotrofio dove vivevano ...
profughi ucraini lombardia
Fontana incontra capo della Protezione civile e prefetto "L'incontro con il Capo Dipartimento della Protezione civile nazionale, Fabrizio Curcio, e con il Commissario Delegato Minori Stran ...
ucraina casa
"Apprendo con soddisfazione che una famiglia ucraina, composta da 6 persone tra cui 4 minori, sarà trasferita a Rescaldina (MI), all'interno di una casa  confiscata alla criminalità e ristruttur ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima