Rischio idrogeologico. Dal Pnrr 74 milioni di euro per 122 interventi

pnrr 74 milioni
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email
Dal Pnrr 74 milioni di euro per 122 interventi contro il rischio idrogeologico e a difesa del suolo in Lombardia. È l’esito dell’accordo stipulato tra il Dipartimento di Protezione civile e Regione Lombardia, approvato nell’odierna seduta di Giunta, su proposta dell’assessore al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni. Il provvedimento è relativo alle misure necessarie a seguito degli eventi calamitosi del 2019, 2020 e 2021.

Foroni: si chiude un percorso rimasto in sospeso

“Diversi interventi di ripristino dei corsi d’acqua e di difesa di suolo – ha spiegato Foroni – erano rimasti in sospeso per esaurimento delle risorse. Il Dipartimento di Protezione civile ha finalmente reperito, con risorse dal Pnrr e grazie al costante impegno di Regione, ulteriori fondi. Questi serviranno a garantire la realizzazione di 122 nuovi interventi, nei Comuni delle province maggiormente interessate dagli episodi del 2020 e 2021, tra cui quelli in provincia di Como.

Pnrr, con 74 milioni anche Stato fa la sua parte

“Grazie a questa misura – ha concluso l’assessore – proseguirà il lavoro di mitigazione del rischio idrogeologico portato avanti da Regione Lombardia. L’istituzione regionale, a livello di difesa di suolo, durante questi cinque anni ha messo a disposizione fondi propri per oltre 400 milioni di euro. Ora, anche lo Stato sta finalmente facendo la sua parte”.

Gli eventi meteorologici tra il 2019 e il 2021

Gli interventi riguardano l’intera Lombardia. Si riferiscono agli eventi emergenziali di giugno-agosto 2019 nel territorio delle province di Lecco, Brescia e Sondrio; del 2/5 ottobre 2020 nel territorio delle Province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Pavia, Sondrio e Varese; del 3/8 agosto 2021 nelle provincie di Como, Sondrio e Varese.
In dettaglio, a Bergamo 16 interventi, a Brescia 7 interventi, a Como 53 interventi, a Lecco e Pavia 2 interventi, a Sondrio 34 interventi e a Varese 8 interventi.
Qui il dettaglio degli interventi.
Ottimizzato per il web da:
emanuele vertemati

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

qualità aria misure
In conseguenza ai valori di PM10 registrati nella giornata di ieri - domenica 18 febbraio - e delle previsioni meteorologiche per i prossimi giorni, da domani, 20 febbraio 2024, si attivano le misu ...
strade provinciali pavese
La giunta regionale ha destinato 7,6 milioni per la manutenzione delle strade provinciali del Pavese. "L ...
prodotti locali
"Il primo atto di tutela ambientale è il consumo di prodotti locali. Questo consente di abbattere le emissioni che derivano dai trasporti, di ridurre il consumo energetico, imballaggi e trattament ...
Aria Milano
Qualità dell'aria a Milano, Palazzo Lombardia risponde al Comune. "La Regione Lombardia ha già un tavolo istituzionale a cui partecipano i Comuni per ...
ponte ciclopedonale brembo
Inaugurato il ponte ciclopedonale sul fiume Brembo che collega i Comuni di Filago (BG) e Osio Sopra (BG). Al taglio del nastro ha partecipato l'assessore regionale ...
grandate discarica abusiva
Sequestrata una discarica abusiva a Grandate. Il Comando Provinciale di Como della Guardia di finanza ha individuato e sequestrato un'area di circa 17.000 metri quadri sottoposta a ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima