Polizia locale interviene su cittadina che critica su Facebook

polizia locale interviene
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale Riccardo De Corato ha scritto al sindaco di Peschiera Borromeo e al Comandante della Polizia locale per chiedere chiarimenti su quanto diffuso da alcuni organi di informazione. Il Comandante della Polizia locale del comune in provincia di Milano, attraverso un agente della Polizia locale, si sarebbe infatti rivolto a una cittadina, contattandola personalmente, per aveva criticato, su Facebook, l'Amministrazione comunale. Un confronto che sarebbe terminato attraverso la richiesta di pubbliche scuse, onde evitare il deposito di querela da parte del sindaco.

De Corato scrive al sindaco di Peschiera Borromeo

L’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale Riccardo De Corato ha scritto al sindaco di Peschiera Borromeo e al Comandante della Polizia locale per chiedere chiarimenti su quanto diffuso da alcuni organi di informazione.

Il Comandante della Polizia locale del comune in provincia di Milano, attraverso un agente della Polizia locale, si sarebbe infatti rivolto a una cittadina, contattandola personalmente, per aveva criticato, su Facebook, l’Amministrazione comunale. Un confronto che sarebbe terminato attraverso la richiesta di pubbliche scuse, onde evitare il deposito di querela da parte del sindaco.

Perplesso dal modus operandi

“Ciò che mi ha colpito – scrive De Corato nella missiva – è stato ‘il modus operandi’ descritto che, salvo l’attendibilità, mi vedrebbe perplesso sulla scelta di un comportamento ‘non istituzionale’, con il quale si è inteso intervenire direttamente presso la cittadina, chiedendo la correzione della propria esternazione, valutata offensiva secondo un giudizio non supportato da una pronuncia dell’autorità giudiziaria”.

Utilizzo Polizia locale e legge regionale

“In ragione del coinvolgimento della Polizia locale – aggiunge l’assessore regionale – che viene disciplinata dalla una legge regionale, la ‘6 del 2015’, mi permetto di chiedere chiarimenti sull’accaduto”.

Giudizio spetta a Magistratura

“Il giudizio sul comportamento offensivo o meno della cittadina – prosegue De Corato – non spetta né alla Polizia locale, né tanto mento al sindaco, ma solo alla Magistratura, alla quale avrebbe dovuto correttamente ricorrere l’Amministrazione comunale, ove avesse ritenuto opportuno procedere in tal senso”.

“Nella mia esperienza di amministratore locale – conclude De Corato – non mi è mai passato per la mente di chiedere l’intervento della Polizia Locale per critiche a me rivolte,
resto dunque in attesa di una risposta da parte dell’Amministrazione comunale di Peschiera Borromeo”.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

lecco geoscienze festival
Far conoscere al grande pubblico le scienze della terra attraverso una serie di appuntamenti, di taglio divulgativo, che vedono come protagonisti studiosi ed esperti del settore. ...
abbattimento liste attesa Lombardia
Oltre 61 milioni di euro per abbattere le liste d'attesa e arrivare a garantire oltre 7 milioni di prestazioni (di cui 2 milioni di prime visite) di quelle che rientrano nel Piano Nazionale ...
ultra trail lake como
È stata presentata in Regione Lombardia la Ultra Trail Lake Como (Utlac), la corsa in montagna lungo tutto il lago di Como destinata ...
Giuliano Luciano Redaelli recordman Belvedere
È il recordman delle visite al Belvedere del 39° piano di Palazzo Lomb ...
olimpiadi 2026 valtellina opere
"I Giochi sono lo spettacolo più seguito in assoluto, miliardi di contatti tra televisione e digitale. Moltissime persone avranno la possibilità, nelle Olimpiadi del 2026, di conoscere i nostri t ...
caserma carabinieri Clusone
Inaugurata a Clusone (BG) la nuova caserma della Compagnia dei Carabinieri, opera cofinanziata da Regione Lombardia con 1,3 milioni di euro. Alla cerimonia del taglio del nastro hanno partec ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima