A Cassina de’ Pecchi ‘Progetto Filippide’ per persone con disabilità

sociale milano cassina cernusco
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Locatelli ha visitato anche Consultorio per le famiglie di Cernusco sul Naviglio

Prosegue, in provincia di Milano, a Cassina de’ Pecchi e Cernusco sul Naviglio, il tour dell’assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia, Alessandra Locatelli, organizzato per conoscere da vicino le realtà che operano nel mondo del sociale e per ascoltare le esigenze delle associazioni e degli enti del Terzo Settore. Nella giornata di venerdì 4 marzo, l’assessore ha visitato a Cassina de’ Pecchi la Cooperativa sociale ‘Progetto Filippide Lombardia Onlus’.

sociale milano cassina cernusco

“Si tratta di una struttura – ha dichiarato Locatelli – che risponde ai bisogni dei bambini e dei ragazzi con disabilità e delle loro famiglie. Lo fa offrendo servizi molto preziosi per la loro inclusione e per il loro sviluppo. Al suo interno coesistono diverse realtà Ci sono un Centro socioeducativo per minori e adolescenti, ‘L’opificio del Benessere’ che propone una serie di attività laboratoriali educative, didattiche e ludiche, una ludoteca e il Centro specialistico ‘Passodopopasso'”.

La volontà dei genitori

“La forza di questa realtà, fortemente voluta da un gruppo di genitori di bambini con disabilità, è – ha continuato l’assessore – quella di saper realizzare percorsi di crescita multidisciplinari per le persone in condizioni di fragilità e di pensare con slancio al futuro e ai prossimi progetti che riguarderanno il ‘Dopo di noi‘. Grazie agli operatori e a tutti coloro che lavorano e supportano ogni giorno Casa Filippide, l’associazione dei familiari Raggio di luce e la nuova opportunità per progetti di coabitazione Càdeldon”.

Grande rete di collaborazione

“La grande rete di collaborazione che si è creata in questo territorio – ha rimarcato – è un grande valore aggiunto per il futuro dei ragazzi più fragili e delle loro famiglie”.

Da Cassina de’ Pecchi a Cernusco sul Naviglio

L’assessore Locatelli ha in seguito fatto tappa a Cernusco sul Naviglio, nella sede del Consultorio della Fondazione Centro per la famiglia Cardinal Carlo Maria Martini.

Un faro per le famiglie

sociale milano cassina cernusco

“Questa realtà – ha sottolineato Locatelli – offre un servizio di tutela della famiglia, lavorando su più livelli e attraverso il coinvolgimento di varie figure professionali. Ogni fase della vita è caratterizzata da difficoltà di diverso tipo e il Consultorio si pone quale punto di riferimento da un punto di vista sociosanitario ed educativo. Lo fa svolgendo un’attività oggi più che mai preziosa. Ciò anche alla luce delle crescenti problematiche scaturite a seguito dell’emergenza. Proprio per il grande lavoro svolto anche nel periodo più buio, voglio ringraziare di cuore tutto il personale. Ovvero tutte le persione che, ogni giorno, si adoperano per dare un sostegno concreto e tangibile alle famiglie”.

gus

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

invecchiamento attivo
Ammontano a 4 milioni di euro le risorse messe a disposizione da Regione Lombardia per fa ...
bresso bus disabili
Grazie a Regione Lombardia, l'ASD GS Bresso 4 ha ricevuto un nuovo bus attrezzato per il trasporto di persone con limitata mobilità. Il mezzo è stato c ...
donne protocollo violenza
È stato firmato in Prefettura a Milano il nuovo protocollo fra Regione Lombardia e Prefetture per il
alloggi donne vittime violenza
Sono 23 gli alloggi che verranno messi a disposizione delle donne vittime di violenza a Milano e provincia. L'iniziativa rientra nel

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima