tour imprese bassa bresciana

Il secondo appuntamento del ‘tour‘ tra le imprese lombarde dell’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, Guido Guidesi, ha fatto tappa nel cuore dell’imprenditoria della Bassa Bresciana.

L’obiettivo dell’assessore

tour imprese bassa bresciana

Obiettivo dell’assessore Guidesi è quello di ascoltare le realtà produttive presenti in tutti distretti regionali e, contemporaneamente, illustrare le numerose opportunità che Regione Lombardia ha messo in campo, anche recentemente, al fine di aiutarli a sviluppare le loro attività.

Le imprese visitate

tour imprese bassa bresciana

Tre le imprese visitate. La ‘Sk Wellman’ di Orzinuovi, azienda altamente specializzata nella produzione di freni e frizioni per macchine movimento terra. Quindi la Filomatic di Gambara, una società giovane e dinamica che punta sulla produzione di fili metallici trafilati a basso e medio tenore di carbonio. Una realtà che, nonostante la sua recente costituzione, può contare su un know-how consolidato. Maturato in oltre 25 anni di esperienza nei settori della zincatura e trafilatura. E, infine, la ‘Fonderia di Torbole’ che sviluppa, produce e commercializza dischi freno e tamburi freno, getti grezzi e lavorati per il settore Automotive. Una delle fonderie più moderne in Europa. Con un sistema di qualità valutato in conformità ai più elevati standard del mercato automobilistico.

Guidesi: questa è la Lombardia della qualità

3

“Anche nella provincia di Brescia – ha spiegato l’assessore Guidesi – ho trovato realtà produttive di grande interesse in uno dei territori più industrializzati della nostra Regione”. “Imprenditori e lavoratori – ha aggiunto – che hanno fatto della qualità dei loro prodotti la carta vincente a livello internazionale. Noi come amministratori regionali dobbiamo fare in modo che l’istituzione sia al loro fianco per offrirgli tutti gli strumenti utili e indispensabili in un’ottica di collaborazione pubblico-privato, modello vincente che contribuirà a rendere ancora più grande la Lombardia”.

Un gruppo di lavoro tecnico

4

“Abbiamo costituito – ha annunciato l’assessore Guidesi nell’ambito del tour tra le imprese lombarde della Bassa Bresciana – un gruppo di lavoro ‘tecnico’ per la presa in carico e l’accompagnamento degli operatori economici, sia sul fronte dell’internazionalizzazione, sia per ciò che riguarda l’attrazione degli investimenti”. “Un vero e proprio ‘supporto semplificato’ – ha spiegato l’assessore – al servizio delle imprese e degli investitori”.

Una casella di posta dedicata

tour imprese bassa bresciana

Nell’ambito della collaborazione tra Regione Lombardia e Sistema camerale lombardo/team Attract, verrà creata una casella di posta elettronica, info@investinlombardy.it, dedicata agli investitori esteri, alle imprese estere già presenti in Lombardia, agli imprenditori italiani che propongano progetti d’investimento di valore pari o superiore alla soglia di rilevanza comunitaria e agli imprenditori italiani ed esteri che intendano attivare processi di reshoring/nearshoring verso il territorio lombardo.

rft

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 0 / 5. Voti: 0