Tpl Cremona – Mantova, approvato il bilancio di previsione 2024-2026

tpl cremona mantova bilancio
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore Lucente: gestire al meglio le risorse disponibili

L’assemblea dei soci del Tpl di Cremona e Mantova ha approvato il DUC, il Documento Unico di Programmazione, e il bilancio di previsione 2024-26.

“Si tratta di uno sforzo importante – ha commentato l’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Franco Lucente, intervenuto durante l’assemblea – per garantire un servizio efficiente e adeguato alle esigenze dei cittadini, pur consapevole delle difficoltà che sta vivendo il settore. L’impegno di Regione Lombardia è tangibile, come l’impegno per reperire le risorse necessarie allo svolgimento del servizio per il 2023, riconosciuto dai soci”.

Tpl Cremona Mantova, in assemblea oltre al bilancio approvato anche il Documento unico di programmazione

“Basti ricordare – ha evidenziato – la recente delibera di Giunta con cui, grazie al saldo del contributo 2023 del Fondo Nazionale Trasporti, è stato possibile riconoscere uno stanziamento governativo pari a 25 milioni di euro che Regione Lombardia ha deciso di incrementare con 3,7 milioni di risorse proprie. Lo stanziamento per l’Agenzia TPL di Cremona e Mantova abbiamo previsto 1.520.947,81 euro”.

Assessore Lucente: gestire al meglio le risorse disponibili

“Come ho ribadito nel corso dell’assemblea – ha aggiunto l’assessore regionale – per raggiungere gli obiettivi prefissati, è necessario che ognuno faccia la propria parte. Il contributo di tutti i soci è essenziale per trovare nuove soluzioni e modalità di erogazione dei servizi. L’obiettivo per il 2024 è riorganizzare l’offerta e gestire al meglio risorse e linee automobilistiche, garantendo mezzi e servizi alle realtà ad oggi meno servite. Ci sarà particolare attenzione, inoltre, alla pianificazione dei servizi scolastici”.

“È doveroso un dialogo continuo e propositivo tra Agenzia, istituti e Ufficio scolastico territoriale per garantire un servizio efficiente e programmando con largo anticipo linee ed orari, al fine di fornire agli studenti un servizio adatto alle loro necessità”.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

trasporto pubblico lombardo
Dopo aver anticipato le risorse per tutto il 2024, comprese quelle statali derivanti dal
pendolari milano brescia desenzano
Un contributo fino a 90 euro per i pendolari residenti in Lombardia che hanno acquistato abbonamenti per servizi ferroviari Alta Velocità (AV) integrati con il trasporto pubblico regionale e local ...
collegamento milano bolzano
Promuovere la realizzazione di un collegamento ferroviario regionale diretto efficiente, stabile, ecologico e sostenibile tra Milano e Bolzano, implementando la collaborazione tra Lombardia e Alto ...
treni indennizzo trenord
"La Lombardia, come le altre Regioni, si è dovuta attenere ad una delibera dell'Autorità di Regolazione dei Trasporti (ART 106/2018) che non prevede più il bonus ma un indennizzo, così come sta ...
Milano sottopasso via Oroboni
È stato inaugurato oggi il nuovo sottopasso ciclopedonale di via Oroboni nel quartiere Bruzzano a Milano, sulla linea ferroviaria Bovisa-Seveso di Ferrovienord. Contestualmente è stato chi ...
ceresio lombardia svizzera
I dati relativi al turismo del 2023 sul lago Ceresio fanno registrare un significativo incremento. Gli arrivi sono saliti del 17,4% rispetto all'anno precedente, mentre le presenze hanno fatto regi ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima