Treni storici, con il ‘Sebino express’ riparte il servizio turistico

treni storici in lombardia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Treni storici in Lombardia: col Sebino express, che da Milano conduce alla stazione di Paratico/BS Sarnico/BG, è ripartito  il servizio per turisti finanziato dalla Regione.

Treni storici in Lombardia, da qui al 25 ottobre previste sette corse

Il programma, rimodulato in seguito allo stop per la pandemia da Coronavirus, comprende sette corse fino al 25 ottobre. L’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile e quello al Turismo, Marketing territoriale e Moda hanno partecipato al viaggio inaugurare dell’itinerario che, via Bergamo, giunge in provincia di Brescia.

Un modo diverso per visitare il territorio creando indotto

“Siamo tra le prime Regioni – ha spiegato l’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile – a riattivare il servizio turistico dei viaggi a bordo dei treni d’epoca. Offriamo un modo diverso per visitare il territorio incentivando l’afflusso dei turisti verso i nostri laghi meravigliosi, con benefici per l’indotto locale”.

Treni storici in Lombardia, un’iniziativa diventata strutturale

“In questi ultimi anni – ha aggiunto – abbiamo trasformato l’iniziativa dei treni storici da sporadica a strutturale, perché si tratta di un volano per il turismo ed è un’occasione per valorizzare il nostro patrimonio storico. Il servizio è pensato anche per agevolare l’intermodalità, consentendo a chi lo desidera di utilizzare i battelli della navigazione”.

 

Un’esperienza tutta da vivere, volano per il turismo

“Viaggiare a bordo di un treno storico – ha detto la collega al Turismo, Marketing territoriale e Moda – è un’esperienza unica, tutta da vivere. Il treno a vapore permette di valorizzare quel “turismo slow” che è in grado di farci assaporare ‘diapositive’ del nostro territorio. Da Milano a Paratico è un viaggio affascinante tra paesaggi bellissimi e luoghi particolarmente attrattivi. Un percorso alla scoperta della nostra storia, con occhi curiosi per apprezzare ancora di più le bellezze della nostra splendida Lombardia”.

Treni storici in Lombardia, mezzo milione l’anno per servizi e manutenzioni

“Regione Lombardia – ha proseguito l’assessore alle – mette a disposizione 500.000 euro l’anno per i treni storici, attraverso Ferrovienord, tra attivazione dei servizi e lavori di manutenzione dei convogli d’epoca. Gli ottimi riscontri avuti nel 2018 (2.000 viaggiatori) e nel 2019 (5.000 viaggiatori con un tasso di occupazione del 100%) certificano la bontà del progetto messo in campo con Fondazione Fs e Ferrovienord”.

Il programma e i percorsi in programma fino al 25 ottobre

Sebino Express (6 e 27 settembre) con partenza da Milano Centrale verso le sponde occidentali del Lago di Iseo, a Paratico Sarnico.
Lario Express (13 settembre e 4 ottobre), con partenza da Milano Centrale e approdo a Como e Lecco.
Iseo Express (20 settembre) con partenza da Brescia e arrivo a Pisogne, sulle sponde orientali del lago.
Laveno Express (11 e 25 ottobre) con partenza da Milano Centrale e arrivo a Laveno Mombello sulle sponde del Lago Maggiore.

ama

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

coronavirus casi Lombardia
In linea con quanto stabilito e reso noto dal ministero della Salute comunichiamo i dati relativi alla situazione Covid in Lombardia alla data del 1° dicembre 2022. Ricoverati in terapia in ...
aids giornata mondiale lombardia
“Giornate come questa sono fondamentali per mantenere alta l’attenzione su un’emergenza di salute globale sulla quale l’informazione, la prevenzione e lo < ...
In linea con quanto stabilito e reso noto dal ministero della Salute comunichiamo i dati relativi alla situazione Covid in Lombardia alla data del 24 novembre 2022. - Ricoverati in terapia i ...
disturbi nutrizione alimentazione
Via libera alla fase attuativa del 'Piano biennale regionale di attività per il contrasto dei Disturbi della Nutrizione e dell'Alimentazione'. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta di Reg ...
Qualità aria scuole
È stata approvata dalla Giunta regionale la delibera che destina 10 milioni di euro de ...
Diminuiscono i ricoverati nei reparti (-48). A fronte di 32.744 tamponi effettuati, sono 5.504 i nuovi positivi (16,8%).
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima