Lombardia Notizie / Presidenza

Brescia, inaugurate le vasche di laminazione a Botticino e Rezzato

vasche Botticino Rezzato

L’assessore regionale al Territorio e Sistemi Verdi, Gianluca Comazzi, ha inaugurato le nuove vasche di laminazione di Botticino e Rezzato e aperto il cantiere di una nuova vasca in località Virle, sempre nel comune di Rezzato.

Presenti anche l’assessore regionale all’Ambiente, Giorgio Maione e il presidente del Consorzio di Bonifica Chiese e vicepresidente di Anbi Lombardia, Luigi Lecchi.

I fondi

Realizzate grazie ad un finanziamento di 2.200.000 euro, le due vasche di Botticino e Rezzato serviranno a mitigare i fenomeni di allagamento del torrente Rino-Musia. La prima area di laminazione ha una capacità di circa 34.000 metri cubi e scaricherà le acque in eccesso verso il torrente Fontanone. La seconda, posizionata a valle rispetto a quella di Botticino, ha una capacità di 53.000 metri cubi.

La terza vasca, a Virle, avrà una capienza di quasi 7.000 metri cubi e verrà terminata entro ottobre 2024. Le opere fanno parte dell’Accordo per la riduzione del rischio idrogeologico nell’area metropolitana di Brescia. Ed è relativo a 18 interventi strategici per un totale di quasi 37 milioni di euro (36.927.000).

Al momento, nel bresciano, risultano in fase di realizzazione o finanziate le progettazioni di 10 opere.

Assessore Comazzi: testimonianza concreta del lavoro costante di Regione Lombardia

“L’inaugurazione di queste aree di laminazione – afferma l’assessore Gianluca Comazzi – è l’ennesima testimonianza del lavoro costante che Regione Lombardia svolge nella lotta al dissesto idrogeologico e per la difesa del suolo. Anche guardando con grande attenzione alla prevenzione. Queste due vasche si vanno ad aggiungere alle ulteriori 26 aree di laminazione già completate negli ultimi anni su tutto il territorio lombardo con un investimento complessivo di 165 milioni di euro. Dimostriamo, ancora una volta, come la sicurezza dei nostri cittadini sia per noi la priorità”.

Assessore Maione: tutela territorio passa anche dall’inaugurazione delle vasche di Botticino e Rezzato

“Un momento importante per il territorio bresciano e più in generale per l’intera Lombardia – ha commentato l’assessore Giorgio Maione – che conferma come le politiche ambientali, a 360 gradi, siano al centro della nostra attenzione. La tutela del territorio passa anche dalla realizzazione di queste opere che, come purtroppo ci racconta la cronaca di questi giorni, sono da considerarsi indispensabili”.

 

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima