Covid, 8,8 milioni a supporto delle attività del Terzo settore

24 Novembre 2020
Damiano Bolognini Cobianchi
volontariato lombardo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Saranno supportate 315 iniziative del volontariato Lombardo. Bolognini: attività di qualità, aiuto a persone fragili e a nostre comunità

Bolognini: sostegno a 158 progetti del volontariato lombardo

Da Regione un forte sostegno al volontariato lombardo. “Quest’anno, in Lombardia, il 48% delle associazioni del terzo settore ha dovuto fermare completamente le proprie attività a causa della pandemia da Coronavirus. Con il bando volontariato 2020 la Regione Lombardia ha messo in campo 8,8 milioni di euro per sostenere queste e tutte le realtà impegnate a fornire un sostegno al prossimo. In totale abbiamo sostenuto 158 progetti e 315 iniziative. La Lombardia c’è e sostiene tutti, a partire da chi è più in difficoltà”. Con queste parole l’assessore regionale alle Politiche sociali, abitative e Disabilità, Stefano Bolognini, ha sottolineato gli ottimi risultati dell’iniziativa voluta dalla Giunta, su iniziativa del suo assessorato.

Dal volontariato lombardo progetti di qualità per tutto il territorio

Secondo i dati forniti dalla Confederazione Regionale dei centri di servizio per il volontariato (CSV), oltre allo stop totale di quasi la metà delle associazioni lombarde, le realtà del terzo settore registrano nella nostra regione per il 23% attività dimezzate. Il 22% le ha parzialmente ridotte. Solo il 7% del totale ha continuato a operare come prima dell’emergenza. “È anche per rispondere a questa situazione – chiarisce l’assessore – e aiutare le organizzazioni del terzo settore nel loro quotidiano impegno che Regione Lombardia ha stanziato 8,8 milioni di euro. Siamo molto soddisfatti per i risultati ottenuti, soprattutto per la quantità e la qualità dei progetti. Si tratta di iniziative che hanno permesso di coprire tutto il territorio regionale”.

Aiuto alle persone fragili e alle nostre comunità

“Tante associazioni – spiega Stefano Bolognini – hanno dovuto ripensare Stefano_Bologninie ristrutturare la propria attività per rispondere ai bisogni delle persone fragili e delle nostre comunità. Spesso hanno dovuto mettere in campo nuovi paradigmi organizzativi. “Con i contributi di Regione Lombardia – aggiunge l’assessore – molte organizzazioni di volontariato hanno potuto, così, realizzare quegli interventi che l’epidemia di Covid-19 ha reso necessari. Auspico che tante delle esperienze fatte e delle iniziative avviate quest’anno possano essere mutuate e proseguite in futuro. Si tratta, infatti, in molti casi di buone pratiche replicabili su tutto il territorio regionale e, anche, a livello nazionale. Penso a servizi che, solo da quest’anno, si svolgono a distanza o in forma domiciliare, anche per rispettare le norme contro il contagio. Tra questi, da citare, una su tutte, le attività di telefonia sociale”.

dbc

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

case popolari Lombardia
Regione Lombardia ridefinisce i criteri per l'assegnazione degli alloggi popolari, attribuendo maggiori punteggi nelle graduatorie agli anziani, ai disabili, alle famiglie monoparentali con minori ...
Bergamo Montelungo Colleoni
Riparte l'Accordo di Programma Montelungo Colleoni a Bergamo per riconvertire le ex caserme in residenze universitarie e aule per la didattica. Da Regione 15 milioni di euro Marted ...
casa Lombardia piano Regione
"La Lombardia è la prima regione d'Italia a strutturare un piano per dare risposte alle necessità abitative delle famiglie a reddito medio (14-40.000 euro Isee) e medio-b ...
AdP Lorenteggio
La giunta di Regione Lombardia  ha approvato la delibera che definisce le modalità di attuazione dell'articolo 4 dell'
Milano Zama Salomone
Sono in dirittura d’arrivo gli interventi di riqualificazione e rigenerazione urbana del quartiere Aler di Zama Salomone a Milano, finanziati da Regione Lombardia. Oggi si ...
Aler Milano servizi
Regione Lombardia stanzia 8,4 milioni di euro per consentire ad Aler Milano di attuare nuove azioni finalizzate a migliorare la qualità dell'abitare e implementare i servizi ai cittadini. Lo preve ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima