Il governatore a Bellinzago lombardo, il comune più colpito dall’alluvione

bellinzago lombardo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Presenti al sopralluogo anche gli assessori alla Protezione civile e al Territorio: qui per dare risposte concrete

Sopralluogo del presidente della Regione Lombardia e degli assessori alla Protezione civile e al Territorio a Bellinzago lombardo e Gessate, due dei comuni più colpiti dal maltempo degli ultimi giorni. “A loro, ai Vigili del fuoco, ai volontari e a tutti coloro che sono prontamente intervenuti con grande professionalità – ha detto il governatore – rivolgo, ancora una volta, il ringraziamento della Regione e dei lombardi“.

La protezione civile ha risposto subito alla grande

“Vedendola direttamente, la situazione è davvero complessa. Ci sono numerose abitazioni e una serie di attività produttive completamente allagate. Fortunatamente la Protezione civile ha risposto molto bene.

“Gli interventi di prima necessità e urgenza – ha aggiunto – sono stati svolti in tempi eccezionali. Adesso bisogna cercare di ripristinare la situazione e fare in modo che le famiglie evacuate possano tornare nelle loro abitazioni”. “In questi momenti, oltre all’aiuto concreto, è importante – ha concluso – far sentire la presenza delle istituzioni, far comprendere ai cittadini che non sono soli”.

Durante il sopralluogo il presidente della Regione Lombardia e gli assessori hanno incontrato i sindaci e le istituzioni locali prima di visitare il Centro Operativo Comunale, alcune abitazioni e alcune strutture danneggiate.

Assessore alla protezione civile: sta riprendendo vita normale anche se i danni sono tanti

Appena scattato l’allarme, la macchina della Protezione civile si è attivata. Centinaia di volontari – ha evidenziato l’assessore regionale alla Protezione civile – si sono prodigati e  stanno ancora lavorando per il ritorno alla normalità. Oggi è stata ulteriormente rafforzata la loro presenza e i Comuni colpiti sono stati assistiti grazie anche al lavoro dei sindaci che si sono immediatamente attivati”.

“Fortunatamente con la bella giornata – ha proseguito – i livelli raggiunti dall’acqua si sono ridotti. Sta riprendendo la vita ‘normale’ anche se i danni sono tanti. Le cantine, i garage, le attività commerciali e molte abitazioni sono praticamente inagibili. Qualche decina di persone ha trovato ricovero in alberghi e nelle strutture messe a disposizione dalle pro loco e dai comuni. Tempo permettendo, contiamo di riportare tutto alla normalità in un paio di giorni”.

 

La solidarietà e la vicinanza della Regione ai Comuni di Bellinzago Lombardo e Gessate 

“Abbiamo portato – ha aggiunto l’assessore regionale al Territorio – solidarietà ai sindaci e alle comunità colpite nelle ultime ore da un’ondata di maltempo che non si verificava da tanti decenni. Naturalmente siamo anche venuti a verificare subito tutto ciò che è possibile fare e quanto compete a Regione Lombardia per dare una risposta concreta, immediata, a quello che è successo. Nel punto in cui è esondato il Trobbia interverremo sicuramente nelle prossime settimane”.

A Gessate, proprio un mese fa – ha detto ancora – abbiamo inaugurato una vasca di laminazione che ha lavorato molto accumulando acqua. Questo ha consentito di mediare i danni. E così anche la vasca di Inzago, che è una grande opera che Regione Lombardia ha realizzato nel 2017, opera che è riuscita a sollevare tutta la Martesana. Credo che sia molto importante continuare a investire nelle opere, anche quelle che riguardano le vasche di laminazione. Regione Lombardia, non lo dimentichiamo, negli ultimi cinque anni ha investito un miliardo di euro per il dissesto idrogeologico, quindi prevenzione e tutela della sicurezza dei nostri cittadini”.

 

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Consulta dialogo interreligioso
Si è insediata venerdì 21 giugno a Bergamo, nella chiesa degli Ex Ospedali Riuniti, la Consulta regionale per l’integrazione e la promozione del dialogo interreligioso, presieduta per l’occas ...
Milano FS Security Academy
Rigenerazione urbana, sicurezza e riqualificazione sociale. Questi i temi al centro della presentazione della Security Academy del Gruppo Ferrovie dello Stato, a cui ha partecipato il presidente de ...
m5 autorizzazioni ambientali
La Regione Lombardia ha chiuso nella serata di giovedì 20 giugno, con esito favorevole, la Conferenza di Servizi indetta per il rilascio del Provvedim ...
premio compasso oro
"Il design rappresenta un pilastro dell’economia e dell’identità lombarda". Lo ha detto il presidente di
Elena Beccalli
“Mi complimento con la professoressa Elena Beccalli per la nomina a rettrice dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. È donna tenace, estremamene preparata e dal grande spe ...
Fascicolo sanitario elettronico
“Il Fascicolo sanitario elettronico 2.0 è uno strumento che consente di accorciare le distanze tra il citta ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima