Giocattolo sospeso, consegnati a Caritas Ambrosiana i doni raccolti

Giocattolo sospeso Caritas Ambrosiana
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Lucchini: testimonianza concreta del nostro senso di comunità

Saranno distribuiti negli empori e botteghe Caritas Ambrosiana della provincia di Milano i doni raccolti con l’iniziativa ‘il giocattolo sospeso’. La raccolta è tradizionalmente organizzata da Regione Lombardia  durante le festività natalizie.

I dati relativi alla terza edizione sono confortanti.  Sono infatti stati raccolti circa 800 giocattoli destinati a coprire tutte le fasce di età, da zero a 16 anni.

La simbolica cerimonia di consegna è avvenuta in piazza Città di Lombardia alla presenza dell’assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità Elena Lucchini.

Sono intervenuti anche Esquilio Galimberti di Caritas Ambrosiana, responsabile dell’emporio della Caritas di Pioltello, Gianfranco Ranieri e Maurizio Cutrino, rispettivamente presidente e direttore generale di Assogiocattoli, partner dell’iniziativa.

Giocattolo sospeso, da Caritas Ambrosiana per le famiglie con minori

I giochi saranno distribuiti gratuitamente  da Caritas Ambrosiana alle famiglie con bambini e ragazzi, in aggiunta alla spesa prevista con la tessera.

L’emporio di Pioltello e le botteghe di Carugate e Cernusco sul Naviglio, tutte in provincia di Milano sono i 3 punti di distribuzione che, insieme, assistono circa 1.000 famiglie.

Solidarietà lombarda

“Il giocattolo sospeso  – commenta l’assessore Lucchini – si sta consolidando sempre più come una tradizione della nostra Regione. Testimonia infatti il profondo senso di comunità del nostro territorio. Le donazioni, grazie alla straordinaria rete della Caritas, saranno destinate a bambini che vivono in contesti di fragilità sociale o attraversano difficoltà familiari. Tutto ciò per offrire loro un piccolo momento di gioia”.

“Rivolgo, infine, la mia gratitudine – conclude – a chi ha aderito a questa iniziativa virtuosa  improntata alla solidarietà e alla condivisione”.

I 30 punti di distribuzione

Attualmente sono 30 i punti di distribuzione (empori e botteghe) presenti sul territorio della Diocesi di Milano. Diocesi che copre le province di Milano, Monza e Brianza, Lecco, Varese e parzialmente quelle di Como e Bergamo. Empori e botteghe sono luoghi dove si rivolgono famiglie per fare una spesa gratuita, con una tessera a punti a scalare.

“Questa iniziativa – dichiara Gianfranco Ranieri, presidente Assogiocattoli – non solo porta gioia a bambini meno fortunati ma insegna anche ai più piccoli il valore della generosità e della condivisione. Il giocattolo sospeso contribuisce inoltre a creare una connessione sociale positiva nella comunità, incoraggiando la solidarietà e la gentilezza tra le persone”.

La gara di solidarietà già negli scorsi anni ha ottenuto un grandissimo successo, con oltre tremila giocattoli raccolti e donati ad associazioni benefiche.

“Pioltello – ha sottolineato Galimberti – ha in questo momento 180 famiglie che usufruiscono del servizio ’emporio alimentare’, per un totale di circa 600 persone.  A queste si aggiungono le ‘botteghe’ alimentari di Cernusco sul Naviglio e Carugate e quindi arriviamo ad offrire supporto e sostegno a circa 1.000 persone. Assicuriamo aiuto alimentare, vestiario e quanto serve”.

 

Ottimizzato per il web da:
Monica Ramaroli

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

abbattimento liste attesa Lombardia
Oltre 61 milioni di euro per abbattere le liste d'attesa e arrivare a garantire oltre 7 milioni di prestazioni (di cui 2 milioni di prime visite) di quelle che rientrano nel Piano Nazionale ...
Incidente aereo Palazzo Pirelli commemorazione
Ventidue anni dopo l'incidente aereo a Palazzo Pirelli, la commemorazione  delle due avvocatesse morte nel tragico schianto
design week
Un programma ricco di iniziative ed eventi di particolare attrazione e interesse: è il palinsesto organizzato da
vinitaly consorzi
Vinitaly 2024 ha visto il Padiglione Lombardia emergere come una delle destinazioni più ambit ...
lombardia polo formativo pa sanità
Valorizzare la capacità formativa della Pubblica amministrazione (Pa) e investire sulle competenze del personale e favorire competenze trasversali e tecnico-specialistiche in particolare sui temi ...
invecchiamento attivo
Ammontano a 4 milioni di euro le risorse messe a disposizione da Regione Lombardia per fa ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima