Giochi Olimpici 2026, Rossi a evento Comunicazione Esercito: avanti tutta

12 Dicembre 2019
Damiano Bolognini Cobianchi
Giochi Olimpici 2026
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

La nomina di tutti i membri del CDA prossimo passo verso i Giochi. Rossi: dallo sport valori importanti per la crescita dei ragazzi

Il sottosegretario regionale: ora serve la ‘Legge olimpica’. Dallo sport valori importanti per la crescita dei ragazzi

Il sottosegretario regionale Antonio Rossi con i campioni di arrampicata sportiva dell'esercito, il caporal maggiore Marcello Bombardi e il caporale Ludovico Fossani.
Il sottosegretario regionale Antonio Rossi con i campioni di arrampicata sportiva dell’esercito, il caporal maggiore Marcello Bombardi e il caporale Ludovico Fossani.

“Lo sport comunica valori positivi che sono fondamentali per la crescita di un ragazzo, per la formazione della sua personalità e  corpi sportivi dell’Esercito, Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza offrono grandi opportunità di affermazione a tanti giovani atleti, opportunità che i Giochi olimpici 2026 amplificheranno”. Lo ha detto Antonio Rossi, pluricampione olimpico e iridato, oggi sottosegretario della Presidenza di Regione Lombardia con delega ai grandi eventi sportivi, in apertura della tavola rotonda della terza giornata del ‘Meeting nazionale sulla comunicazione dell’Esercito italiano’. I Giochi di ‘Milano-Cortina 2026’, sono stati al centro del dibattito ‘Lo sport, un’arma di comunicazione di massa’. Sono stati, inoltre, lo spunto per parlare dell’apporto che atleti e campioni possono dare con il loro esempio alla società.

L’importanza del lavoro quotidiano per centrare il target

“Lo sport è un importante strumento formativo ed educativo. Attraverso i risultati e l’emulazione dei campioni insegna ai ragazzi che il lavoro quotidiano paga sempre. Antonio Rossi E che nella vita non si devono mai prendere scorciatoie non lecite”. Nell’occasione, Rossi ha ricordato le tante iniziative messe in campo dalla Regione Lombardia per avvicinare i giovani all’attività fisica. Inoltre, ha puntualizzato gli step del programma che porteranno ai Giochi del 2026.

Nomina di tutti i membri CdA prossimo passo verso i Giochi Olimpici 2026

Quindi, intervenuto in diretta a ‘Radio Esercito’, dopo aver orgogliosamente ricordato di aver effettuato parte del servizio di leva negli Alpini, Rossi ha elencato i prossimi step del viaggio verso le Olimpiadi di Milano-Cortina. Con l’approvazione dello statuto della Fondazione che si occuperà dell’organizzazione dei Giochi e la ratifica di Novari come Ceo, tocca ora alla nomina dei 20 membri del Consiglio di amministrazione. E, con l’auspicata ‘Legge Olimpica’, potranno finalmente prendere l’avvio i lavori che “sono destinati a lasciare un segno per le prossime generazioni. E a cambiare in positivo la vita di milioni di persone”.

Olimpiadi invernali del 2026, Antonio Rossi a Radio Esercito
Un momento dell’intervista di Radio Esercito al sottosegretario regionale Antonio Rossi.

https://www.facebook.com/LombardiaNotizieLNews/videos/2546275655485072/?v=2546275655485072

dbc

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

case popolari legalità
“Regione Lombardia sta attuando un piano senza precedenti, da 1,5 miliardi di euro, per l’edilizia residenziale pubblica e gli alloggi a canone agevolato. Il programma, denominato ‘Mi ...
treno
La linea S12 ha il nuovo capolinea di Cormano-Cusano Milanino. In precedenza la tratta ferroviaria collegava Melegnano a Milano Bovisa. ...
mostra treno reale
Raccontare, attraverso una serie di fotografie e documenti d’epoca, la storia del Treno Reale. il tutto in un percorso che parte dalla sua creazione, avvenuta alla fine dell’800, fino alla succ ...
Startcup Lombardia 2024
Al via l’edizione 2024 di Startcup Lombardia, la competizione per startup sostenuta dalla Regione che dal 2016 ha visto nascere 41 imprese con un investimento regionale totale di ...
Usa modello lombardo
L'eccellenza del modello lombardo, che si è mostrato innovativo e dinamico di fronte ai cambiamenti dell'economia globale; la capacità di coniugare al meglio le sfide della transizione ecologica ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima