bando innovamusei

Con la pubblicazione della graduatoria sul portale di Unioncamere Lombardia si è conclusa la prima fase del bando regionale InnovaMusei.

Sinergie tra pubblico e privato per progetti di Innovamusei

Il progetto InnovaMusei è nato dalla collaborazione tra Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e Unioncamere Lombardia resa possibile dall’impegno comune per dare un supporto concreto alle istituzioni culturali e alle imprese culturali e creative (ICC) lombarde.

Innovamusei, di cosa si tratta

Il bando InnovaMusei nasce per creare un effetto moltiplicatore sul territorio e dare sostegno alle istituzioni culturali con una modalità operativa facilmente replicabile anche a sostegno di altre progettualità. L’iniziativa è rivolta a musei ed ecomusei riconosciuti da Regione Lombardia (197 tra raccolte museali e musei e 34 ecomusei) per incentivare i loro rapporti con le numerose imprese culturali e creative presenti in Lombardia.

I numeri di Innovamusei ed i progetti presentati

Sono state presentate 27 domande di contributo e al termine dell’istruttoria sono stati finanziati 16 progetti per complessivi 2.100.000 euro, a fronte di un investimento totale per i progetti approvati di oltre 3 milioni di euro.

Assessore Galli: Regione investe e lavora su attrattività

“Il nostro obiettivo – ha sottolineato l’assessore regionale all’Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli – è quello di sostenere due settori culturali strategici valorizzando le istituzioni museali ed ecomuseali riconosciute dalla Regione e anche le imprese culturali creative, che rappresentano una splendida realtà. La pandemia ha messo in crisi questi comparti. Regione Lombardia intende pertanto rilanciare i luoghi della cultura facendo leva sull’attrattività. In pratica, investendo nelle innovazioni tecnologiche, che vuol dire promuovere una rivoluzione tecnologica e informatica, grazie al coinvolgimento delle ICC, nell’ambito del patrimonio museale. Fondamentale risulta la sinergia tra pubblico e privato che sta continuando a dare risultati davvero molto significativi”.

Gian Domenico Auricchio: imprese e cultura sono un binomio di successo

“Il successo dell’iniziativa e la qualità delle proposte ricevute – ha dichiarato Gian Domenico Auricchio Presidente di Unioncamere Lombardia – ci confermano che la strada giusta è far collaborare l’offerta culturale lombarda con le imprese innovative e creative. Il ruolo del ‘Sistema Camerale’ a sostegno delle attività imprenditoriali lombarde comprende a pieno titolo il comparto della cultura. Un settore che ha sofferto molto in questi due anni. La sua ripresa può partire proprio da InnovaMusei per rilanciare il binomio tra cultura ed economia”.

Giovanni Fosti: fondazione Cariplo sostiene cultura come risorsa per persone e territori

“Fondazione Cariplo – ha dichiarato il presidente della Fondazione Giovanni Fosti – sostiene la cultura come risorsa per persone e i territori. In questa fase così delicata Fondazione Cariplo continua sostenere i soggetti e luoghi della cultura. Attraverso Innovamusei vogliamo supportare i Musei nel ripensamento delle attività e del proprio funzionamento, perché possano raggiungere un pubblico sempre più ampio. Utilizzando nuovi linguaggi e nuove tecnologie, e diventare luoghi significativi capaci di creare valore per le persone e il territorio. Questo percorso, sviluppato in collaborazione con Regione Lombardia e Unioncamere ha un obiettivo importante. Favorire sperimentazioni utili a creare nuovi modelli di lavoro ed esperienze che siano da esempio per il settore”.

mac

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 0 / 5. Voti: 0