L’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia, Alessandra Locatelli, ha effettuato martedì 20 luglio alcune visite istituzionali e Lecco e provincia, nell’ambito del tour organizzato tra le realtà lombarde che operano nel mondo del sociale.

Il parco giochi inclusivo di Dervio

lecco sociale

Dopo la tappa a Dervio, dove ha visitato il parco giochi inclusivo realizzato anche grazie ai fondi stanziati da Regione Lombardia e l’area dove verrà realizzato un campo da golf anche per persone con disabilità, l’assessore ha raggiunto la sede di ‘Telefono Donna’ a Lecco. Quindi ha incontrato il sindaco di Cassago Brianza, Roberta Marabese.

lecco sociale

“Dopo mesi di restrizioni è un piacere tornare ad incontrare amministratori, operatori e volontari. Persone che in questo delicato periodo hanno svolto un lavoro straordinario per le nostre comunità. Anche a Lecco e provincia – ha dichiarato l’assessore – ci sono tante realtà e tanti progetti d’eccellenza. Il parco giochi inclusivo di Dervio, realizzato anche grazie al contributo di Regione Lombardia e inaugurato recentemente, è un modello di inclusione molto bello. E progettato anche con la partecipazione dei piccoli derviesi del Consiglio comunale dei bambini”. “E inclusivo – ha aggiunto – sarà anche il campo da golf che sarà realizzato nell’area dove abbiamo effettuato un sopralluogo”.

La grande realtà del Telefono Donna a Lecco

lecco sociale

“A Lecco ho visitato la sede di ‘Telefono Donna’, operativo dal 1988 grazie a un gruppo di volontarie dell’Unione Donne Italiane. Ho avuto il piacere di incontrarle e ringraziarle personalmente a nome di Regione Lombardia per il grande lavoro di aiuto e sostegno che svolgono nei confronti delle donne vittime di violenza, maltrattamenti e stalking”.

Grazie per il grande lavoro

incontro

“Contribuendo – ha concluso l’assessore Locatelli al termine dell’incontro – a rafforzare la capillare rete di servizi contro la violenza sulle donne su cui la Lombardia può contare”.

gus

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 5 / 5. Voti: 1